VogheraNewsPavia

VOGHERA 01/12/2016: Vertenza Imu. Non deve restituire gli 800 mila euro. Il Tar dà ragione al Comune. Barbieri: “Avevamo ragione noi. Sbagliati tutti i tagli fatti”

Dicembre 01
09:56 2016

VOGHERA – “Il Comune di Voghera non deve restituire gli 800 mila euro pretesi dal Ministero dell’Economia”. La comunicazione è del sindaco (sospeso) Carlo Barbieri, che riassume così la svolta arrivata ieri da Milano nella vicenda delle tasse Imu addebitate dal Comune nel 2015 ai vogheresi con nuove aliquote più alte e con una delibera emanata il 5 di agosto anziché il 30 di luglio precedente.

Un presunto “errore” che aveva indotto il Ministero dell’economia a impugnare la questione di fonte al Tar e che in caso di vittoria dello Stato avrebbe costretto il Comune a restituire 800 mila euro ai vogheresi.

Ieri sera la svolta, il Tar della Lombardia ha bocciato il ricorso del Mef sostenendo la “carenza di interesse nella decisione”. In altre parole essendo tutta una questione interna al Comune (fra Amministrazione e cittadini) il Ministero per il Tar non aveva motivi per inserirsi nella medesima.

Comunque sia la conseguenza è che ora (salvo ricorso al Consiglio di Stato) sul Comune non incombe più l’enorme l’ipotetico buco di bilancio dal 800mila euro: da qui l’esultanza del sindaco in carica al momento dei fatti : Il Comune di Voghera non deve restituire gli 800 mila euro pretesi dal Ministero dell’Economia. Noi siamo vogheresi e sappiamo come amministrare la nostra Città.”

Della querelle va inoltre ricordato anche come il ricorso del Ministero si fosse palesato in concomitanza con le elezioni del 2015 e con il conseguente commissariamento della città.

Ciò ebbe come conseguenza l’introduzione da parte del Commissario prefettizio Sergio Pomponio di tagli al Bilancio per 800 mila euro nel caso il Ministero avesse vinto il ricorso.

Tagli che, come allora, il sindaco sospeso Carlo Barbieri oggi condanna. Dura infatti su questo la sua reazione.

“Quindi avevamo ragione noi. Quindi non doveva essere tagliata e penalizzata la fiera dell’ascensione. Quindi non doveva essere messo in discussione il pre e post scuola. Quindi non dovevano essere tagliati i Giovedì di sera. Quindi non dovevano essere tagliate le illuminazioni natalizie. Quindi Pomponio e Ghezzi (il candidato sindaco del Pd) hanno sbagliato bracciata”, chiosa Barbieri in un post su facebook.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Centro Comm Montebello

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi