VogheraNewsPavia

VARZI 07/12/2016: Gli Strumenti della Musica popolare e il trekking. Sabato in Biblioteca 2 nuovi libri

Dicembre 07
10:05 2016

VARZISabato alle ore 16 alla Biblioteca Comunale Malaspina di Varzi si terrà la presentazione di due nuove pubblicazioni.

Una riguarda l’opuscolo di Fiorenzo Debattisti sulla “Via del sale”.

La seconda invece è un libro (in formato ebook) dal titolo “Coi nostri strumenti: la tradizione delle Quattro Province dall’artigianato alla festa”, scritto da Claudio Gnoli con la collaborazione di Paolo Rolandi, Valter Biella, Michele Cavenago e Fiorenzo Debattisti.

“Con il termine “Via del Sale” si indicano le antiche mulattiere che in passato scendevano, attraverso l’Appennino, dalla pianura padana e dalle zone collinari dell’Italia settentrionale fino al litorale ligure – spiega Debattisti -. Quest’opuscolo descrive l’itinerario che collega Varzi a Portofino approfondendo gli aspetti storici che caratterizzano il tracciato.”

“Basandosi sia su testimonianze originali sia sui documenti già pubblicati – spiegano gli autori di Coi nostri strumenti-, questo testo illustra la tradizione musicale tuttora viva nell’Appennino delle Quattro Province, il territorio montano compreso fra Genova e l’Oltrepò. Suoi elementi peculiari sono il piffero, un oboe popolare costruito e praticato sul posto, la musa, cornamusa che in passato lo accompagnava, e la fisarmonica, che ha sostituito la musa dalla prima metà del Novecento. Le origini di strumenti e usi sono da riconnettere ai materiali impiegati dalla cultura contadina e ai contatti commerciali veicolati dalle carovane di muli che percorrevano questi monti collegandoli, in particolare dal Basso Medioevo, da un lato al porto di Genova e all’Oriente e dall’altro alle fiere francesi e fiamminghe.” Il libro parla anche “di una scuola di maestri pifferai che hanno trasmesso oralmente la loro arte fino ai suonatori contemporanei. Costoro guidano tuttora le feste dei paesi delle alte valli, nelle quali si esprimono una sana socialità e la pratica tradizionale degli antichi canti – bujasche, stranot… – e danze – piana, alessandrina, monferrina, giga a due, giga a quattro, povera donna, perigordino, polca a saltini, mazurca, valzer.”

Alla presentazione interverranno: Silvia Giacobone, Assessore alla Cultura del Comune di Varzi; Corrado Guardamagna, editore; Fiorenzo Debattisti, autore; e Paolo Rolandi, coautore. Coordinerà

Mariano Lerbini, Presidente Varzi Viva.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Centro Comm Montebello

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi