VogheraNewsPavia

CASTEGGIO 05/12/2016: Timori per nuovi arrivi di migranti. Manifestazione ieri in via Vigorelli. Anche il sindaco aveva mostrato preoccupazione

Dicembre 05
11:07 2016

CASTEGGIO“Non possiamo permettere che Casteggio venga invasa”. CasaPound Italia Pavia ieri mattina è scesa in piazza con i cittadini di Casteggio per dire no al rischio di arrivo di nuovi stranieri nel comune (in particolare in un palazzo di via Vigorelli).

“Difendiamo le nostre città”, si leggeva sullo striscione di Cpi.

“I residenti della zona – recita una nota del movimento – spaventati dai lavori che sono iniziati per riqualificare una palazzina disabitata, ci hanno contattato. Sono stati visti operai portare nella struttura brande e materassi, a che pro? Tutto tace. Nessuno dà risposte alle preoccupazioni dei cittadini, per questo abbiamo deciso, in questo clima d’incertezza, di affiancarli nella loro legittima protesta”.

“Casteggio – conclude Cpi Pavia – con i suoi 42 immigrati accolti, ha già ampiamente sfondato la soglia del 3×1000 (3 stranieri ogni mille abitanti) e la possibilità che si crei un ghetto all’interno del paese è alto. In questa battaglia saremo, passo dopo passo, al fianco dei casteggiani perché le nostre città non possono morire d’immigrazione”.

Nei giorni scorsi anche il sindaco Lorenzo Callegari era stato molto duro contro la possibilità di arrivo a Casteggio di nuovi migranti. Callegari aveva chiesto di essere tenuto informato dalla Prefettura sugli eventuali arrivi, e sui numeri ha detto che 40 sono quelli assegnati a Casteggio e oltre quel numero non si deve andare.

Il primo cittadino, medico di base, dichiarandosi a favore dell’accoglienza, ha messo anche in guardia sulla questione sanitaria: chiedendo garanzie, sia sull’effettiva permanenza dei migranti sul territorio, sia sulle loro reali condizioni di salute.

Callegari come i residenti della zona Vigorelli, nonostante le smentite delle autorità, ha mostrato forte preoccupazione per l’arrivo di materassi e per alcuni lavori visti fare (da parte di una cooperativa che lavora per l’accoglienza dei migranti) all’interno di una palazzina della via.

“Adotteremo tutti i provvedimenti necessari per tutelare la città”, ha detto il sindaco.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

Fotografia Spazio53 Voghera

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

CONTATTI

MESSE PASQUALI (guarda in diretta/rivedi)

NO ALLA VIVISEZIONE

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

Amici

Facebook

Dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

BRONI. Sabato tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi