VogheraNewsPavia

MILANO 07/11/2016: Emendamento 4 bis. La Giunta Regionale ha detto No all’impianto di pirolisi di Retorbido. Il sindaco “Una vittoria di tutti… è finito un incubo”. Ora si attende il voto dell’Aula

Novembre 07
14:54 2016

MILANO Con un emendamento alla Legge sui Parchi la Giunta regionale oggi ha posto le basi per dire  No al progetto della Pirolisi a Retorbido.

L’emendamento (che ora dovrà essere votato dall’assemblea regionale) è stato fatto aggiungendo un comma (il 4bis) all’articolo 11 del progetto di legge regionale sulla riorganizzazione dei parchi e delle altre aree protette che sarà discusso questo mese dal Consiglio regionale.

L’emendamento così recita.

“Allo scopo di tutelare la qualità ecologica, i caratteri naturalistici, il valore paesaggistico, la flora e la fauna protette e i rispettivi habitat, nei parchi naturali, nelle riserve naturali, nei monumenti naturali, nei siti Natura 2000 e nei corridoi ecologici primari della Rete Ecologica Regionale non è ammessa la realizzazione di impianti che svolgono attività di recupero e/o smaltimento rifiuti di cui alle operazioni R1 o D10 degli allegati C e B alla parte IV del D.Lgs.152/2006 e appartenenti alle categorie di attività industriali di cui al punto 5.2 dell’allegato VIII alla parte Il del D.Lgs.152/2006, fatto salvo il caso in cui tali operazioni non siano già autorizzate all’interno del perimetro individuato dell’autorizzazione esistente”.

Una delle ‘frase chiave’ dell’emendamento, anzi, “la” frase chiave dell’emendamento è l’ultima del 4bis, e dice: “Tale disposizione si applica anche alle istanze autorizzative in corso”.

Il che, tradotto, dovrebbe significare (si attende però il voto del Consiglio) il No categorico all’impianto di Pirolisi di Retorbido… in quanto è “retroattiva”, applicandosi agli iter autorizzativi ancora in corso.

La notizia del No della Giunta ha velocemente fatto il giro della regione e della provincia di Pavia, fino al comune Oltrepadano, dove il sindaco (sebbene manchi ancora il suggello del voto in assemblea) è raggiante.

“Siamo felicissimi, è un giorno fantastico per Retorbido questo– dice al telefono Isabella Cebrelli -. Dopo due anni si è conclusa questa vicissitudine che ci è costata tanto lavoro, tanto impegno, tanto nervosismo. Da parte mia posso solo ringraziare il Comitato per il no, tutti i cittadini e tutti i nostri referenti politici: in particolar modo l’europarlamentare Cirio che ci aveva portati a Bruxelles, l’assessore all’ambiente Claudia Terzi, perchè quanto promesso negli incontri lo ha mantenuto, e con lei il presidente Maroni. Insomma – conclude Cebrelli – questa è stata una vittoria di tutti… è finito un incubo”.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Novembre: 2016
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM