VogheraNewsPavia

STRADELLA 06/10/2016: Depressione post-partum”. Lunedì 10 task force negli ospedali oltrepadani

Ottobre 06
17:58 2016

STRADELLA– Il Dipartimento Materno Infantile ed il Dipartimento di Salute Mentale dell’Ospedale di Stradella, in occasione della III° edizione della Giornata Mondiale della salute Mentale, lunedì 10 ottobre 2016 alle h. 21, nella Sala Nerina Brambilla, organizzerà un incontro aperto alla popolazione dal titolo: “L’evento nascita e la relazione madre-bambino: la gestione depressione post-partum”.

I disturbi mentali rappresentano, per gravità e frequenza, un importante problema di sanità pubblica e le persone che ne soffrono sono spesso soggette ad isolamento sociale, insoddisfacente qualità della vita ed elevata mortalità. L’Organizzazione Mondiale della Sanità calcola che nel mondo ci siano 450 milioni di persone che soffrono di disturbi mentali, neurologici o del comportamento e che la maggior parte di questi non siano correttamente diagnosticati e trattati. La depressione in particolare riguarda in Italia oltre 4 milioni di persone, in un rapporto 2:1 per il genere femminile.

Gli obiettivi di questa manifestazione sono sensibilizzare la popolazione sulle patologie mentali e sull’importanza della loro diagnosi precoce, favorire l’accesso alle cure e contribuire a superare pregiudizi e paure legati alle malattie psichiche.

Sempre il 10 ottobre il Dipartimento Materno Infantile, diretto da Alberto Chiara, il Dipartimento di Salute Mentale, diretto da Giuseppe De Paoli, e i relativi Distretti dell’ASST di Pavia aderiscono all’iniziativa organizzando 3 postazioni divulgative collocate nell’atrio degli Ospedali di Broni/Stradella, Vigevano e Voghera dalle ore 8,30 alle ore 15,30. Presso le postazioni sarà distribuito materiale informativo ed è possibile la prenotazione per un colloquio psicologico e/o visita psichiatrica, in giornata, che verranno effettuati presso i relativi CPS.

Nella serata del 10 ottobre, presso la sala Brambilla, in via Montebello, 2 a Stradella alle ore 21.00, è organizzato un incontro, aperto alla popolazione dal titolo “L’evento nascita e la relazione madre-bambino: la gestione dell’eventuale depressione post-partum” a cui interverranno Alberto Chiara, Giuseppe De Paoli, Ezio Pozzi, Luisa Aroasio, Giulia Castellani, Silvia Barbieri, Elisa Marraffini.

Si discuterà, in questo incontro, sulle problematiche relative alla settimana successiva al parto, in cui la maggioranza delle neomamme prova quella che viene definita malinconia post-parto (baby blues). Questa sensazione compare intorno al quarto-quinto giorno, in concomitanza con la montata lattea e con il disagio fisico che questa comporta. La malinconia post-parto si risolve in genere spontaneamente in un paio di settimane, quando la neomamma inizia a riprendersi fisicamente, i livelli ormonali si stabilizzano e impara ad accudire il neonato e ad assicurarsi l’aiuto necessario per non dover fare tutto da sola. In alcune madri, però, questa sensazione di lieve depressione non migliora e può evolvere nella depressione post-parto vera e propria.

 

 

Commenti

Commenti via Facebook

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Ottobre 2016
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

VogheraNews.it partner di RetewebItalia