VogheraNewsPavia

VOGHERA 27/06/2016: Asm. Promossa a pieni voti la gestione 2015. Bilancio ancora in crescita. L’Assemblea dei Soci approva il documento economico patrimoniale e finanziario

Giugno 27
16:18 2016

VOGHERA – L’Assemblea dei Soci di Asm Voghera Spa, composta da 35 Comuni, da due Unioni di Comuni e dalla Comunità Montana dell’Oltrepo Pavese, con il Comune di Voghera nelle vesti di principale azionista, ha approvato il bilancio d’esercizio (chiuso al 31/12/2015), riscontrando una crescita dell’utile netto: che da 1.060.566 euro ottenuti nel 2014 si è incrementato nel 2015 fino a 1.537.789 euro.

I nuovi vertici (post commissariamento) della società di via Pozzoni, che hanno illustrato il Bilancio alla presenza del Commissario Prefettizio Sergio Pomponio in rappresentanza del Comune di Voghera, hanno espresso “grande soddisfazione.”

Presenti il presidente Barbara Piermarioli, i consiglieri di Amministrazione Massimo Asdrubali e Daniele De Sanctis e il direttore generale Stefano Bina e il collegio sindacale nelle persone di Guido Marchese, Pietro Depiaggi e Paola Garlaschelli.

In conferenza, analizzando sinteticamente i principali dati del bilancio, si è spiegato che “oltre all’utile netto, registrano un segno positivo anche i ricavi netti, che passano da 33.758.168 euro dell’esercizio 2014 a 34.447.418 del 2015; ed il margine operativo lordo, incrementato di oltre il 20 % rispetto all’anno 2014”.

Il costo del lavoro – che risulta in aumento del 5,05% (511.004 euro) in conseguenza all’incorporazione della società Voghera Ristorazione – risulta, al netto di tale posta, in sensibile diminuzione. Aumentano invece del 18,76% (842.903 euro) ammortamenti e svalutazioni ed il saldo della gestione finanziaria registra un valore positivo per euro 313.260.

Migliorano inoltre sensibilmente “i risultati operativo e ordinario e conseguentemente l’utile ante imposte, che aumenta di quasi il 60 % rispetto al 2014”. Un altro importante indicatore del bilancio 2015 è il fatturato consolidato del Gruppo, pari a 83 milioni (mentre dal 2015 sono state ricomprese nell’area di consolidamento anche le partecipate Asmt e Gestione Ambiente).

“Dati alla mano non posso che essere soddisfatta dell’ennesimo esercizio finanziario che ASM Voghera chiude con utili in aumento rispetto ai precedenti, nonostante il settore dei Servizi Pubblici Locali non sia escluso dall’attuale congiuntura economica negativa — ha sottolineato il Presidente Barbara Piermarioli -. Il risultato ottenuto nel 2015, il cui merito va attribuito al precedente Consiglio di Amministrazione (in particolare nelle persone dell’ex Presidente Ing. Sergio Bariani, del vice presidente on. Affronti e di tutto il Consiglio di Amministrazione), al direttore generale Stefano Bina ed ai dipendenti tutti, dimostra come una gestione aziendale attenta e prudente sia il miglior antidoto alla crisi”.

Al di là dei numeri sulla “positività del lavoro svolto”, il presidente ha sottolineato altri aspetti della gestione, come, “il mantenimento del livello occupazionale” ed “il consolidamento della struttura societaria di gruppo, frutto di una puntuale opera di razionalizzazione delle partecipazioni, tutt’ora in corso”.

Particolare attenzione è stata data poi, riferita sempre all’anno 2015, alla “politica di recupero crediti” che, “unitamente agli effetti della stipula di un importante accordo di cessione di quote azionarie”, ha consentito di “migliorare sensibilmente la situazione finanziaria della società.”

Inoltre, è stato spiegato “è proseguito l’impegno di rinnovamento ed efficientamento della struttura organizzativa che ha garantito una diminuzione dei costi del personale ed ha comunque consentito di inserire nell’organizzazione aziendale giovani figure professionalmente competenti e dotate di adeguata formazione (4 ingegneri ndr).”

Tutto ciò ha consentito “non solo di limitare gli effetti negativi connessi alla progressiva e continua riduzione dei margini di ricavo, ma anzi di incrementare i risultati economici della società, risultati che confermano e migliorano le previsioni di budget”.

La presidente ha proseguito constatando come “la società che siamo stati chiamati ad amministrare” rappresenti “un punto di riferimento, in termini di efficienza e corretta gestione dei servizi, non solo a livello provinciale”.

Diversi i riferimenti all’Asm Tortona nella presentazione del Bilancio. Società acquista da Asm Voghera, ASmT,  il cui “ruolo si sta assestando nel territorio Alessandrino”, e che ora sta puntando ad acquisire il servizio mensa scolastica all’interno del comune di Tortona. In caso di accettazione “verranno utilizzate le competenze e il know how della nostra società Voghera-Ristorazione”, ha spiegato il direttore generale Stefano Bina.

 

 

 

Commenti

Commenti via Facebook

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

NO ALLA VIVISEZIONE

Fotografia Spazio53 Voghera

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

farmacie voghera

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Giugno 2016
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina