VogheraNewsPavia

BRONI 28/06/2016: Rapina al Bar. Carabinieri inseguono e arrestano un uomo e una donna

Giugno 28
13:10 2016

BRONI – Ieri alle  ore 13:30 circa, a Piacenza, nei pressi di Piazza Milano, dopo un lungo inseguimento, i carabinieri della Compagnia di Stradella, insieme al Nucleo Radiomobile Carabinieri di Piacenza, hanno tratto in arresto il 21enne M. S. G. S., di nazionalità egiziana, domiciliato a Milano.

L’uomo, disoccupato, pregiudicato è stato preso insieme alla 28enne FEMS., di nazionalità marocchina, convivente dell’uomo, irregolare sul territorio nazionale, incensurata, con la quale condivide l’accusa del reato in concorso, di rapina a mano armata.

Il fatto criminoso si era verificato ieri alle ore 12.45 a Broni, al bar “La Slot”. Qui, da una Opel Astra di colore grigio, con a bordo un uomo e una donna, era improvvisamente sceso l’uomo: il quale – con il volto parzialmente travisato da una sciarpa e da un paio di occhiali neri, sotto la minaccia di una pistola – si era fatto consegnare dalla titolare il denaro nella cassaforte. Dopo di che la coppia si era dileguata.

Sfortunatamente per i presunti malviventi tutta la scena era stata notata da un appuntato della Stazione Carabinieri di Santa Giuletta, libero dal servizio, che, dopo aver avvisato la Centrale Operativa e chiesto rinforzi, a bordo della propria auto si era messo all’inseguimento della Opel sospetta.

Dopo varie peripezie e un tentativo di fuga lungo l’autostrada Torino – Piacenza, giunti all’ingresso della cittadina emiliana, i fuggitivi sono stati definitivamente intercettati e bloccati (nei pressi del ponte sul Po).

Nel corso dell’immediata perquisizione i carabinieri hanno rinvenuto gli indumenti utilizzati per il travisamento, un coltello da cucina, una bomboletta spray al peperoncino, alcuni tagliandi riconducibili al bar assaltato e la somma di circa euro 500 in contanti.

Dopo un ulteriore sopralluogo effettuato lungo la via di fuga, i militari hanno rinvenuto una pistola giocattolo priva di tappo rosso. Dopo le previste formalità, gli arrestati sono stati tradotti e associati presso il carcere di Piacenza.

Commenti

Commenti via Facebook

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

NO ALLA VIVISEZIONE

Fotografia Spazio53 Voghera

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


Molini di Voghera

farmacie voghera

SALICE. Domenica 11 settembre gli Ambulanti di Forte dei Marmi

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

Giugno 2016
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina