VogheraNewsPavia

VOGHERA 17/01/2016: Calcio Serie D, girone A: Ligorna-OltrepoVoghera, 1-0

Gennaio 17
19:00 2016

GENOVA – Decide un episodio. Che determina una sconfitta, dopo una striscia di 5 gare utili dove la squadra aveva ottenuto 4 vittorie (le ultime due consecutive) e un pareggio. Decide un calcio di rigore (fallo di Iraci che frena da ultimo uomo su Bivassano che si stata presentando da solo davanti a Cizza), in un’azione viziata da una palla che ha superato (un po’ sotto le gambe) capitan Di Placido. Un po’ di sfortuna nella circostanza, pagata cara con il calcio di rigore. Che alla fine ha pesato sulla sconfitta. Il Ligorna ha giocato molto più di rimessa, puntando sull’agonismo e la forza di reazione, colpendo due legni (palo nel primo tempo su tiro di Balla deviato con il corpo da Cizza e traversa con Valenti nella ripresa). L’OltrepoVoghera ha giostrato meglio nella prima parte, dove è riuscito ad andare al tiro con più facilità, rispetto a una ripresa dove invece la squadra ha fatto più fatica ad uscire dalla propria metà campo. Qualcosa non ha quadrato, alla fine, nella prestazione su di un terreno di gioco difficile, duro, e anche ghiacciato in certi angoli. Arteria ha provato a fare il vice Colombi, impegnandosi molto e riuscendo a reggere fisicamente te per tutti i 90’, i suoi primi consecutivi in questa stagione. Mister Dossena nella ripresa ha provato a cambiare qualcosa a centrocampo (reparto che ha sofferto di più), inserendo Tonon e Dolcetti, ma la musica non è mutata molto. Peccato per una sconfitta che poteva anche non starci, alla fine. Più giusto infatti il nulla di fatto.

*************************

CRONACA PRIMO TEMPO _ Senza Dapoto (influenzato in settimana ma ieri in campo con la Juniores Nazionali) e Bruni (ginocchio ko, stagione finita), ma soprattutto senza l’attaccante Colombi, 15 gol in 21 partite che ha lasciato la maglia rossonera per la Maceratese (esordio ieri LegaPro con la nuova maglia biancorossa). Mister Dossena rispetto alla Fezzanese, recupera Bernazzani dalla squalifica e Dolcetti dall’influenza, e opta in attacco per Arteria, il resto della formazione è immutata, con il rientro nel ruolo di esterno sinistro di Bernazzani.

Il Ligorna, 15^ posto (oggi playout) con 20 punti, grazie a 5 successi, 5 pareggi e 11 sconfitte. In casa 3 vittorie, 2 pareggi e sei sconfitte. Nelle prime due gare del girone di ritorno un pareggio (casalingo, 0-0) con il Sestri Levante e il ko di domenica scorsa sul campo della Pro Settimo (3-0). Da queste parti è caduto il Chieri (3-2, alla 17^ giornata), non è andato oltre il pareggio il Sestri Levante (0-0, il 6 gennaio scorso nella prima di ritorno) e la Lavagnese (11^ giornata) si è imposta a fatica per 5-4.
Ligorna con il 4-3-3 e in tenuta completamente azzurra. OltrepoVoghera con l’ormai collaudato 4-2-3-1 e in tenuta classica, maglia rossonera, calzoncini e calzettoni neri.
Calcio d’avvio battuto dall’OltrepoVoghera. Non è per nulla facile stare in piedi su un terreno in sintetico, ma spelato e molto duro, dove gli scarpini “grattano” il suolo.
10’
Pericoloso il Ligorna. Balla sfugge sulla sinistra a Iraci, entra in area e calcia secco sul primo palo, Cizza devia con il corpo proprio contro il palo alla sua destra, palla sul fondo e in calcio d’angolo.
12’
Il Ligorna reclama un presunto rigore per intervento di Alvitrez su Balla. L’arbitro fa (giustamente) proseguire.
Lotta molto mil Ligorna, ma anche l’OltrepoVoghera non molla un metro perché la palla salta come vuole lei.

13’
Cross di Poesio dal fondo destra, Lanzalaco sul primo palo disturba Dondero in uscita, costretto a deviare con i pugni chiusi. Poi altro crosso sempre di Poesio, palla rinviata dalla difesa.

14’
Ancora OltrepoVoghera. Poesia appoggia dietro a Buglio che di destro imbecca in area Bernazzani il quale salta l’uomo e tira, respinge Dondero con il corpo e la palla poi sfila in fallo laterale.

22’
Ci prova il Ligorna da fuori area con Ghiglia, palla alta sopra la traversa.

23’

Scambio a sinistra Lanzalaco-Buglio. Il centrocampista avanza, converge verso il centro e poi scarica un destro a giro sul secondo palo che esce di pochissimo alla sinistra di Dondero.

25’
Artaria si invola a sinistra, con un dribbling vincente salta l’avversario ed entra in area, poi alza lo sguardo e cerca un compagno più dietro, azione fermata da un avversario.

38’
Rischia l’OltrepoVoghera sull’imbucata di Zunino che di testa da dentro l’area colpisce da solo e a colpo sicuro, palla a lato di pochissimo.

45’
L’arbitro non concede neppure un minuto di recupero. Squadre negli spogliatoi sul nulla di fatto. Qualche occasione nella parte centrale del tempo per i rossoneri. Ligorna mai domo che si butta dentro alla ricerca del rimpallo vincente. Per ora giusto così. Terreno penalizzante soprattutto per chi non è abituato a giocarci.

 

****************************

CRONACA SECONDO TEMPO _ Nessun cambio nelle due squadre. L’OltrepoVoghera parte più offensivo e chiude maggiormente gli spazi. Più di ripartenza il Ligorna in questo avvio di secondo tempo.

2’

Di Placido entra in area a sinistra dove lascia partire un bel traversone, peccato un po’ troppo lungo per Coccu sulla destra che non chiude verso la porta.

13’
Affondo di Iraci a destra, cross in mezzo dove Poesio con il destro in movimento calcia sbilanciato, in corsa e sul fondo.

14’
Artaria stoppa palla appena fuori area, poi decide di calciare con il sinistro, all’ultimo scivola, pallone che in diagonale finisce sul fondo.

16’

Gran destro da fuori area di Valente. palla che si stampa sulla traversa e torna in campo, con Cizza comune quel proteso in volo.

28’

Gol annullato all’Oltrepovoghera per fuorigioco. Angolo di Buglio, testa di Di Placido (in posizione regolare), palla che si sta infilando nell’angolo alla destra di Dondero, sulla traiettoria Arteria tocca ma lui è più avanti di tutti. L’assistente alza la bandiera e l’arbitro annulla.

Mister Dossena prova a cambiare qualcosa. Prima entra Tonon (per Alvitrez), poi Dolcetti per Coccu. Non cambia però il modulo, che resta il 4-2-3-1.

323’

Ci prova Ghiglia da fuori area, in due tempi blocca Cizza.

35’

Cross di Bernazzani dal fondo sinistra, prova la girata Poesio con il sinistro, palla altra sopra la traversa.

40’
Svolta del match. Bavazzano viene servito in area da solo (pallone che Di Placido non riesce a intercettare), alle sue spalle Iraci lo affronta sull’uscita di Cizza. L’arbitro concedere il rigore al Ligorna ed espelle il difensore rossonero. Dal dischetto Ghiglia non fallisce spiazzando Cizza. Liguri in vantaggio.

44’

Reagisce l’OltreopoVoghera. Punizione da fuori area procurata da Artaria, calcia Buglio a giro, Dondero in tuffo dice di no.

Con l’OltrepoVoghera in 10 uomini, Di Placido si sposta in attacco a fare l’attaccante di peso più avanzato (Tonon è stato arretrato sulla linea difensiva a destra).

45’

Concessi “solo” 3’ minuti di recupero. Non accade più nulla. Vince il Ligorna. Decide un episodio, anche se i liguri hanno colpito due volte i legni. Risultato più giusto sarebbe comunque stato lo 0-0.

****************************

************
TABELLINO
************
LIGORNA – OLTREPOVOGHERA / 1-0 (primo tempo, 0-0)
RETI: 40’ st Ghiglia (rig., L).

LIGORNA (4-3-3): Dondero; Romano, Zunino, Favero, Armani; Barcella (44’ st Pedone), Bavassano, Cataldo (25’ st Costa); Ghiglia, Valenti, Balla (48’ st De Persiis). A disp.: Boero, Gatto, Piacentini, Liguori, Pelizza, Romei. All.: Pandiscia.
OLTREPOVOGHERA (4-2-3-1): Cizza; Iraci, Di Leo, Di Placido, Bernazzani; Buglio, Alvitrez (12’ st Tonon); Coccu (28’ st Dolcetti), Poesio, Lanzalaco (40’ st Cleur); Artaria. A disp.: Macario, Dragoni, Tomat, Marijanovic, Sabau, Doria. All.: Dossena

ARBITRO: Rosami di Carrara (assistenti La Rosa di Firenze e Bersocchini di Lucca).
RECUPERI: 0′ pt; 3′ st.
ESPULSI: 40’ st Iraci (OV) per fallo da rigore da ultimo uomo.
AMMONITI: 28’ pt Cataldo (L), 43’ st Armani (L).

ANGOLI: 3 (L); 2 (OV).
NOTE: giornata soleggiata, terreno di gioco in sintetico molto duro e ruvido (vecchia generazione). Gara a porte chiuse.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Gennaio: 2016
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO