VogheraNewsPavia

VOGHERA 01/12/2015: “Le immagini di una volta lasciano il tempo immutato…”. Da Spazio53 la Mostra fotografica di Cartoline sulla città iriense e presentazione del libro: “Era Voghera – Costume e Società d’inizio Novecento”

Dicembre 01
10:18 2015

VOGHERA La cartolina, nella sua breve esistenza, è diventata un mezzo popolare di diffusione delle immagini. Con questa premessa lo Spazio 53 realizza una mostra di cartoline su Voghera tratte dalla collezione di Sergio Fugazza.

“Queste immagini inedite sono state selezionate fra le oltre duemila che appartengono al collezionista con soggetto la città per fornire una testimonianza storica di vita e società d’inizio Novecento – spiega Arnaldo Calanca di Spazio 53 -. Questa “Era Voghera” è una mostra che privilegia gli aspetti di vita quotidiana, di luoghi e momenti appartenenti al passato e dove gli abitanti della città si mettono in posa per il rito collettivo della fotografia”.

La mostra è composta da 50 riproduzioni in grande formato di cartoline originali e inedite della Voghera inizio Novecento, provenienti dalla collezione privata di Sergio Fugazza, ed è accompagnata dal libro/catalogo di 70 pagine con altrettante cartoline con stampa in quadricromia con progetto di Arnaldo Calanca, Guido Colla e Fabio Draghi e con i testi di Renzo Basora, Fabio Draghi e Sergio Fugazza.

La mostra e il libro/catalogo, con il patrocinio del Comune di Voghera e UNICEF, saranno presentati dal critico Renzo Basora alla presenza degli autori sabato 5 dicembre 2015 ore 17,30

nella Galleria Spazio 53 in Piazza Duomo, 53.

L’esposizione durerà dal 5 al 30 dicembre 2015. Orario d’apertura: da martedì a domenica 10-12 / 16-19. Ingresso libero

Info: arnaldo.calanca@spazio53.com – 335 6356357 ■ guido.colla@spazio53.com – 331 4303251

FUGAZZA

Le immagini di una volta lasciano il tempo immutato, luoghi conosciuti ma che appaiono in modo diverso in base al periodo storico in cui sono vissuti.

Molte sono state le pubblicazioni che riguardano la città nel passato. La mostra, di cui questo vuol essere un catalogo per preservare la memoria collettiva, ritrae scorci di Voghera inediti. Per inediti mi riferisco a panoramiche e/o particolari che non sono state inflazionate al pubblico in libri o esposizioni. Mi riferisco a scatti d’autore, realizzati dagli studi fotografici vogheresi e non solo, cartoline molto spesso animate con la presenza di persone.

Con la collaborazione e l’occhio fotografico, critico e indagatore di Colla e Calanca e l’esperienza storica di Draghi abbiamo fatto una ricerca tra le oltre duemila cartoline che sono state messe in commercio. Spero che questa esposizione della Voghera inedita risvegli l’interesse per le proprie origini anche nei più giovani e da collezionista spero che possa aprire un percorso alla preservazione del passato vogherese”, commenta il collezionista Sergio Fugazza.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Dicembre: 2015
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO