VogheraNewsPavia

MILANO 03/12/2015: Pirolisi Retorbido. Pd e Lega: “Nessun inciucio per farla”. M5s definiti: “Irresponsabili” “Fuori di Testa” e “Disinformati”

Dicembre 03
12:08 2015

MILANO Una nuova legge per fare chiarezza sulla localizzazione di impianti potenzialmente inquinanti sul territorio lombardo, e per evitare che si sviluppino conflitti di natura ambientale e di difesa della salute fra diverse istituzioni.

A volerla il Partito democratico regionale sulla scorta di ciò che sta avvenendo nel Comune di Retorbido con l’impianto di pirolisi, per il quale è in atto proprio in Regione l’iter che porterà all’autorizzazione oppure alla bocciatura della proposta industriale avanzata da una ditta milanese.

Una situazione che con il passare del tempo è divenuta confusa e che per questo è sfociata sia nelle proteste della popolazione, sia in un durissimo scontro politico a livello regionale.

Scontro arrivato al suo culmine l’altro ieri, quando il Movimento 5Stelle regionale ha attaccato Pd e Lega accusandoli di inciuciare (dopo il votato unanime della mozione sulla nuova legge per gli impianti industriali) per arrivare alla realizzazione della pirolisi o quando meno per lavarsene le mani o scaricare le responsabilità in caso di autorizzazione tecnica.

Mentre la Lega, con il senatore Gian Marco Centinaio, oggi sbotta cosi “Ma i 5 stelle “lo sono” o “lo fanno”???? Si lavora INSIEME per salvare il nostro territorio, senza divisioni e senza liti politiche e questi “fenomeni” parlano di inciucio????? Fuori di testa….”.

E mentre l’assessore regionale all’ambiente, Claudia Terzi (Lega), parla di “interpretazione sbagliata” del voto unitario sulla “mozione” e di “grave responsabilità (nella consigliera Iolanda Nanni) nel fare certe affermazioni”.

Il Pd, con il presidente della Provincia di Pavia Daniele Bosone respinge ogni ipotesi di “inciucio” adombrata dal M5s, e accusa il Movimento non solo di “rompere il fronte anti-pirolisi” venutosi a creare fra il territorio e le Istituzioni, locali e periferiche, ma anche di non conoscere le normative della Regione Piemonte (dove la Pirolisi è stata subito bocciata) che sono diverse da quelle della Lombardia.

Oltre a ciò, il Partito Democratico rimarca la bontà dell’idea di una nuova legge regionale sugli insediamenti industriali. Idea formalizzata nei giorni scorsi dal consigliere regionale Giuseppe Villani, che così motivava la proposta, poi votata da tutti.

“Se la Giunta accogliesse le richieste del Consiglio e le mettesse velocemente in pratica, si potrebbe arrivare a una legge regionale che ci aiuterebbe a decidere meglio e a evitare i conflitti, dannosi per le istituzioni e per le nostre comunità. E poiché per prima si è detta d’accordo con noi l’assessore regionale all’Ambiente Terzi, crediamo e auspichiamo che un nuovo corso, normativo e di collaborazione super partes, nel caso di questi casi conflittuali, potrebbe prendere avvio davvero a breve”.

 

LEGGI ANCHE

MILANO 02/12/2015: Pirolisi. “Bomba” del Movimento 5 Stelle: “Inciucio Lega-Pd per fare l’impianto di Retorbido” – See more at: https://www.vogheranews.it/wp/2015/12/milano-02122015-pirolisi-bomba-del-movimento-5-stelle-inciucio-lega-pd-fare-limpianto-di-retorbido/#sthash.wOcuUeuX.dpuf

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Dicembre: 2015
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM