VogheraNewsPavia

VOGHERA 01/09/2015: Cannabis. Buona Scuola. Elezioni. Cooperative. Trivellazioni. Presidi sceriffo. In Comune una vera e propria orgia di firme referendarie sui temi più disparati

Settembre 01
05:55 2015

VOGHERA – All’ufficio elettorale del Comune di Voghera è possibile fare una vera e propria maratona di firme su proposte di legge e referendarie.

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12, è possibile infatti sottoscrivere una grande quantità di iniziative legate ai più disparati temi.

Muniti di documento di riconoscimento attualmente è possibile firmare per due proposte di legge.

Una di iniziativa popolare riguarda le “disposizioni per il contrasto alle false cooperative” (il termine raccolta delle firme è 10 settembre 2015 compreso).

Un’altra proposta di legge, questa volta regionale, riguarda l’utilizzo di farmaci a base di cannabinoidi (la legge nuova riguarda le “disposizioni in materia di farmaci a base di cannabinoidi. modifiche alla legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (testo unico delle leggi regionali in materia di sanità).

Questa firma è apponibile solo dai cittadini residenti in Lombardia. Mentre il termine per la raccolta è fissato al 20 gennaio 2016 compreso.

Passando alle proposte di referendum ce n’è davvero per tutti i gusti.

Si parte dalla cosiddetta #buonascuola, la cui legge si può abrogare con una consultazione popolare (si tratta della legge 13.07.2015 n. 107 di “riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”).

In tema di elezioni invece, è possibile firmare per: l’”eliminazione dei capilista bloccati e delle candidature plurime”; ed anche per l’”eliminazione della legge elettorale proporzionale con premio di maggioranza, capilista bloccati e candidature plurime”.

Ma ci sono proposte referendarie anche di carattere ambientalista.

Una firma si può mettere per chiedere l’“eliminazione delle trivellazioni in mare” e addirittura per l’“eliminazione del carattere strategico delle trivellazioni”.

In tema di lavori pubblici poi si può chiedere di fare un referendum per “Superare la politica delle grandi opere“.

Mentre in tema di lavoro i referendum sono tre.

Uno per la “tutela del lavoratore: esclusione del demansionamento”; uno per la “tutela del lavoratore dai licenziamenti”, e uno per la “tutela della docenza e dell’apprendimento per una scuola di tutti e non del presidemanager” (la raccolta firme per le 9 proposte di referendum sopra citate terminerà il giorno 23 settembre 2015).

Da notare infine una curiosità, il Comune di Voghera ha ricevuto elogi su twitter dall’account “Cannabis Terapeutica”, che ha cinguettato per elogiare la velocità con cui i moduli per il referendum sui farmaci a base di cannabinoidi sono stati messi a disposizione del pubblico.

 

Commenti

Commenti via Facebook

PER UNA CITTA’ PULITA RISPETTA LE REGOLE. USA LA TESSERA!

Fotografia Spazio53 Voghera

IL TUO SERVIZIO CIVILE ALLA CARITAS di VOGHERA

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

NO ALLA VIVISEZIONE

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


farmacie voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

Amici

Facebook

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

Settembre 2015
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi a Valenza il 3 Marzo

VogheraNews.it partner di RetewebItalia