VogheraNewsPavia

VOGHERA 15/07/2015: L’ex carabiniere Guido Schiavo prosegue la sua missione anche con la maschera dell’ossigeno. Sempre pronto a piantare fiori, regalare semi ma anche a denunciare chi depreda le aiuole pubbliche

Luglio 15
17:58 2015

VOGHERA Ha quasi rischiato di morire pur di curare i suoi amati fiori. Per quattro volte è caduto a terra, privo di fiato, vicino alle aiuole pubbliche che nel tempo ha abbellito mettendo a dimora bellissime rose, altissimi girasoli ed esoticissimi papiri.

Ma lui non si arrende. Lui è Guido Schiavo, l’ultra ottantenne ex carabiniere e poi commerciante, amante assoluto dei fiori, che anche dopo 40 giorni di ricovero a Montescano (ed anche se attaccato 24 ore su 24 alla mascherina per l’ossigeno) continua a piantare fiori, curare le aiuole pubbliche attorno alla rotonda di via Verdi-via XX Settembre e a regalarne i semi a chi glieli chiede.

Guido Schiavo non s’arrende su tutto il fronte, compreso quello dei furti che continuano a martoriare queste piccole aree verdi lungo la prima circonvallazione.

“Non so più cosa pensare – confessa amareggiato ma non scoraggiato Schiavo -. Rendo bello un luogo pubblico. Pianto fiori. Ci metto i cartellini esplicativi.  Regalo i semi a chi vuole metterli a dimora nel proprio giardino privato… eppure la gente continua a rubare”.

Prima erano solo le rose a sparire, ora sono anche i bellissimi girasoli. E lui, Guido Schiavo, che fa? Quello che ha sempre fatto. Non arrendersi e fare denuncia presso i suoi ex colleghi, dirimpettai delle aiuole “incriminate”.

“Mi sono accorto che i furti sono proseguiti anche mentre ero ricoverato a Montescano – spiega Schiavo cogliendo l’occasione per ringraziare e salutare la dottoressa che lo ha curato -. Le rose sono tutte sparite ed anche qualche girasole è stato portato via”.

Uno glielo hanno rubato persino sotto gli occhi.

“E’ stata una donna a bordo di un’auto rossa – racconta -. Si è fermata, è scesa ed ha strappato dal terreno uno intero stelo di girasole”.

Il pensionato ha cerato di fermarla ma non c’è riuscito.

“Rischiando di morire per la mancanza di fiato le sono corso incontro – prosegue l’ex carabiniere -. Le ho detto che le cose pubbliche non si prendono e che stava anche commettendo un reato. Lei però mi ha solo detto che non era nulla e poi se ne è andata”.

Anche per questo, proprio l’altro ieri, l’ultra ottantenne ha sporto l’ennesima querela contro ignoti: spiegando di aver visto sparire nel corso del tempo circa 200 rose e nelle ultime settimane anche diversi (8) girasoli.

La speranza dal pensionato, più volte espressa, è che la telecamera posta sulla rotonda possa dare un volto a qualche componente di questo piccolo esercito di maleducati e incivili. Ma finora nulla si è mosso.

La storia di Guido Schiavo, che VogheraNews.it ha scoperto e che continua a seguire, è un po’ la storia dell’Italia.

La storia di un Paese in cui la “Cosa Pubblica” non solo non viene tutelata dalla collettività nel suo complesso ma trascurata quando non saccheggiata.

La storia di un Paese in cui i pochi volenterosi, dotati di senso civico (come ovvia conseguenza) non vengono sufficientemente apprezzati e supportati, né dal resto della popolazione, né dalle Istituzioni.

Comunque sia, nonostante tutto, se passate per la rotonda di via Verdi è facile che troviate il signor Schiavo. Imperterrito presidia le aiuole fiorite: pronto a denunciare chi ruba ma anche soprattutto a regalare semi e fiori a chi glieli chiede.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Luglio: 2015
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM