VogheraNewsPavia

VOGHERA 26/05/2015: Elezioni&Animali. Ecco i programmi dei 7 candidati e il giudizio della Lav

Maggio 26
13:29 2015

VOGHERALa sede LAV per l’Oltrepò Pavese ha letto e valutato i programmi elettorali dei sette Candidati Sindaco e delle Liste che li sostengono in merito alla tutela degli animali. Ecco la scheda partito per partito:

L’Italia del Rispetto, Candidato Sindaco Fabio Aquilini.

Gli animali non vengono citati nel programma elettorale (il movimento durante la campagna elettorale ha però raccolto firme per la creazione in città di un cimitero per gli animali ndr):
http://www.servizipubblicaamministrazione.it/Siti/vghr907/AlboPretorio/2015/2015-001004-1.pdf
L’Altra Voghera a Sinistra, Candidata Sindaco Antonietta Bottini.

Gli animali non vengono citati nel programma elettorale:
http://www.servizipubblicaamministrazione.it/Siti/vghr907/AlboPretorio/2015/2015-001005-1.pdf
Lista Civica Ghezzi Sindaco, PD, Candidato Sindaco Pier Ezio Ghezzi
.

Il punto 19 del programma elettorale, a pag. 20, è dedicato alla tutela degli animali:
http://www.servizipubblicaamministrazione.it/Siti/vghr907/AlboPretorio/2015/2015-001006-1.pdf
19. Tutela animali
Ci impegniamo a promuovere la tutela del benessere degli animali presenti sul nostro territorio, riconoscendo la loro natura di esseri senzienti, come strumento finalizzato al rispetto e alla tolleranza verso tutti gli esseri viventi, in particolare verso le specie più deboli. Istituiremo in Comune una commissione per la tutela degli animali, senza distinzione di specie, per garantire la corretta convivenza uomo-animale, per tutelare la salute pubblica e l’ambiente e per garantire la conservazione degli ecosistemi presenti. Il Comune potrà dotarsi di un regolamento attuativo, elaborato nell’ambito di principi e indicazioni fissate da leggi nazionali e regionali, coinvolgendo le associazioni animaliste. L’azione di tutela verrà svolta attraverso il coordinamento di polizia municipale, del servizio veterinario dell’ASL, delle forze dell’ordine e delle stesse associazioni animaliste con cui il Comune potrà stipulare idonee convenzioni. Lo scopo è regolare il comportamento di padroni, cittadini e altri soggetti (operatori dello spettacolo, ….) per garantire il benessere degli animali: in questa prospettiva verranno affrontate le questioni degli spazi pubblici, dei circhi e le modalità di custodia degli animali stessi, basandosi su proposte ed esperienze delle associazioni animaliste. Tutelare gli animali vuol dire anche divieto di utilizzarli per il divertimento pubblico, promozioni commerciali e accattonaggio. Anche su questo dovrà esprimersi il regolamento. In città è previsto l’aumento delle aree di sgambamento per i cani, garantendone manutenzione e adeguata pulizia. Parimenti si provvederà ad una attenta cura e gestione, sotto il controllo dell’ASL, delle colonie feline esistenti. Amare gli animali vuol dire amare e rispettare la città: sanzioni severe per chi non raccoglie gli escrementi dei propri cani, il primo passo per il rispetto di tutti.

Fratelli d’Italia, Lista Gabba per Torriani Sindaco, Lega Nord, Torriani Sindaco con Voghera, Candidato Sindaco Aurelio Torriani.

Gli animali non vengono citati nel programma elettorale:
http://www.servizipubblicaamministrazione.it/Siti/vghr907/AlboPretorio/2015/2015-001007-1.pdf
Movimento 5 Stelle, Candidata Sindaco Caterina Grimaldi.

I punti a tutela dei diritti degli animali sono espressi nella sezione Animali, alla pag. 49 del programma elettorale:
http://www.servizipubblicaamministrazione.it/Siti/vghr907/AlboPretorio/2015/2015-001010-2.PDF
ANIMALI
• Rendere pubblico il diniego alla vivisezione e, nell’ambito delle normative vigenti, impedire nel territorio comunale l’insediamento di laboratori e di aziende sia pubbliche sia private che praticano la sperimentazione animale;
• Vietare la sosta a circhi e spettacoli itineranti che facciano utilizzo di animali esotici;
• Varare una delibera che bandisca animali come delfini, elefanti, foche, giraffe, ippopotami, rapaci, rinoceronti e tigri, giudicati dalla Commissione scientifica del CITES come specie a rischio di estinzione, o non adatte per una vita in una struttura mobile;
• Valorizzare i servizi del Canile Comunale e stimolare l’adozione di cani e gatti promuovendo il coordinamento di attività tra l’Amministrazione Comunale, l’ENPA e i cittadini.
VogherAttiva, UDC, NCD, Voghera Lombarda, Forza Italia, Pensionati, Alleanza Democratica per Voghera, Candidato Sindaco Carlo Barbieri.

La tutela degli animali è affrontata nella sezione Amici Animali, dalla pag. 47 del programma elettorale:
http://www.servizipubblicaamministrazione.it/Siti/vghr907/AlboPretorio/2015/2015-001008-1.pdf
AMICI ANIMALI
A supporto dell’attività dei soggetti e degli enti che si prendono cura dei nostri Amici animali per difendere i diritti degli animali da compagnia, educare e formare alla buona convivenza e al rispetto.
CIMITERO DEGLI ANIMALI • Realizzazione di un’area preposta alla sepoltura degli animali da compagnia.
BANCO FARMACOLOGICO • Creazione di un banco farmacologico per la raccolta dei farmaci veterinari e supporto alle persone economicamente deboli per le cure veterinarie dei propri animali in collaborazione con ENPA.
ENPA: CANILE E GATTILE MUNICIPALI • Prosecuzione dell’importante convenzione decennale con ENPA, che sarà sempre più braccio operativo del Comune per la realizzazione di corsi di educazione e addestramento degli animali, per progetti di custodia per non lasciare mai soli i nostri piccoli amici, per creare momenti di aggregazione e istituire un numero verde per il pronto soccorso.
PUNTI APPROVVIGIONAMENTO ACQUA • Aumentare e potenziare i punti di approvvigionamento dell’acqua sia in centro sia nelle periferie.
PLI, Candidato Sindaco Diego Di Pierro.

Gli animali non sono citati nel programma elettorale:
http://www.servizipubblicaamministrazione.it/Siti/vghr907/AlboPretorio/2015/2015-001009-1.pdf
IL GIUDIZIO FINALE

“Reputando positivo quanto espresso da alcuni candidati – dichiara la Lav – siamo convinti che sia doveroso, per la giunta a venire, e per il bene della città, che Voghera arrivi finalmente a dotarsi di un Regolamento per la Tutela degli Animali, da stilare coinvolgendo le associazioni animaliste presenti sul territorio”.

“A livello comunale – aggiunge la Lega Anti Vivisezione – , secondo la normativa vigente, non è possibile a oggi dotarsi di un regolamento preventivo e generalizzato che ponga un divieto di attendamento agli spettacoli itineranti che utilizzano animali: auspichiamo che la giunta vorrà inserire il testo proposto dalla LAV in materia circense nel proprio Regolamento Cumunale”.

Infine. “Constatiamo la “resistenza” alla promozione di una cultura veg, sottolineando, come emerso dai dati Eurispes del 2014, che la somma di vegetariani e vegani in Italia sia arrivata a toccare il 7,1 % della popolazione e avendo constatato con mano quanto una fetta dei cittadini vogheresi sia sensibile all’argomento”.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO