VogheraNewsPavia

VOGHERA 22/05/2015: Trasporti. Sapo giudica positivamente il Bilancio ed è pronta per la gara provinciale

Maggio 22
15:37 2015

VOGHERA C’è ottimismo in una delle partecipate dell’Asm. E’ quella che negli ultimi anni ha avuto più problemi ma che lentamente sta riuscendo ad emergere dalle secche. Stiamo parlando della Sapo, la società specializzata nei trasporti. Un ottimismo, quello della dirigenza, dovuto ai risultati positivi dell’ultimo bilancio e alla conseguente decisone di partecipare, in partnership con altre 4 aziende, alla imminente gara per l’aggiudicazione del servizio di trasporto all’interno della provincia di Pavia.

I numeri della Sapo, date anche le condizioni di partenza, soddisfano il consiglio di amministrazione. Gli utili sono ancora bassi (circa 100mila euro) ma il fatturato è buono, 3milioni e 300mila euro, così come i ricavi, 3milioni e 400 mila euro, mentre l’autofinanziamento aziendale è di 550mila euro.

I numeri sono stati resi noti in conferenza stampa oggi dal presidente della società partecipata dall’Asm Elio Rosada  (presente anche il direttore Lucio Piazzardi).

“Per questi risultati devo fare i mei ringraziamenti ai soci che hanno deciso di mantenere questo consiglio di amministrazione ma anche al management ai tecnici e alle maestranze. Grazie al loro lavoro Sapo ha potuto mantenere stabile l’occupazione e arrivare ad un bilancio positivo, con il quale abbiamo anche potuto investire in tre nuovi mezzi ed ora partecipare alla gara per il servizio provinciale”.

Soddisfatto anche il prsidente di Asm Sergio Bariani. “In settore complicato come quello dei trasporti, riuscire come ha fatto Sapo ad offrire un servizio di qualità e al tempo stesso produrre margini, significa mettere in campo impegno e capacità professionali non trascurabili”. Sulla gara provinciale Bariani si è detto certo che “vincerla rappresenterebbe un momento di sviluppo importante per la società, insieme alla possibilità di tornare a servire il nostro territorio… sicuramente meglio di come è stato servito negli ultimi anni”.

Come socio di maggioranza della holding, il sindaco Carlo Barbieri ha “preso atto dalla buona gestione da parte del consiglio di amministrazione di Sapo e dei risultati di bilancio” e si è augurato che la partecipata possa, con la gara provinciale, “ambire ad essere il gestore del traporto almeno in Oltrepo, perchè è un’azienda del territorio”, e perchè così “sarebbe in grado di mantenere l’occupazione”.

Infine il vice presidente Paolo Affronti, per il quale “sono da apprezzare i risultati positivi raggiunti in un settore che mostra i segni della crisi”.

La gara provinciale cui Sapo ha partecipato sarà chiusa il 30 luglio, mentre i risultati si sapranno a settembre-ottobre. I partecipanti sono 3, Arfea, AutoGuidoVie e il consorzio di imprese di cui fa parte Sapo e che comprende anche Line, Pmt, Stav e Stac. In caso di vittoria ognuna delle 5 ditte opererebbe nel proprio territorio di competenza.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO