VogheraNewsPavia

VIGEVANO 22/05/2015:Islamico pretende che la moglie (di Broni) lavori, non si trucchi, non metta gonne corte. E poichè guardava l’Isola dei Famosi con Rocco Siffredi le ha spaccato la Tv. E’ stato denunciato

Maggio 22
18:51 2015

VIGEVANOI Carabinieri del Comando Stazione di Vigevano, hanno denunciato  in stato di libertà per i reati di maltrattamenti in famiglia o verso i fanciulli, un 31enne originario dell’Egitto, residente a Vigevano.

Come sarebbe emerso dalle indagine – scaturite a seguito della denuncia presentata nel mese di marzo dalla convivente, una 35enne originaria di Broni – l’uomo sarebbe stato protagonista di una serie di episodi di maltrattamenti fisici e psicologici, minacce e percosse verso la donna fra dicembre 2012 e marzo 2015.

Alla base della vicenda, ci sarebbe il comportamento prevaricante dell’uomo che vorrebbe vedere la donna più “vicina” a quelli che lui indica come comportamenti idonei alla fede islamica e cioè che la donna si dia da fare, lavorando sia per procurare il denaro necessario per la famiglia sia dandosi da fare in casa.

L’uomo che non lavora e che dichiara di non volerlo fare, secondo gli accertamenti dei Carabinieri utilizzerebbe falsamente il pretesto della fede islamica, considerato che è un soggetto già noto, per abusare spesso di bevande alcoliche.

Quest’ultima sarebbe anche una delle ragione per cui spesso l’uomo ha maltrattato la convivente anche alzandole le mani.

L’uomo inoltre avrebbe vietato alla donna di vestire con abiti succinti o di usare cosmetici. Inoltre vorrebbe che la donna non guardasse determinati programmi alla TV. In particolare, l’immigrato le aveva posto il divieto sulla visione dell’Isola dei Famosi, in cui tra i protagonisti c’era il noto porno attore italiano Rocco Siffredi, che veniva ripreso nudo.

Nel corso di una lite scaturita perché la donna stava seguendo tale programma l’uomo aveva rotto la TV colpendola con una mazza da baseball (e si era allontanato da casa prima dell’arrivo dei militari, chiamati dalla 35enne italiana).

Come riferiscono i carabinieri, la donna ha sempre rifiutato l’ospitalità presso una struttura protetta, anche per la figlia di anni 2 nata dal rapporto con l’uomo. Ora i Carabinieri nei confronti dell’uomo hanno proposto l’emissione di un provvedimento di allontanamento dalla casa famigliare.

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO