VogheraNewsPavia

PAVIA 07/05/2015: Arcigay soddisfatta. Licenziata la delibera sul registro delle coppie di fatto.

Maggio 07
08:58 2015

PAVIA L’altro ieri sera a Pavia è stata licenziata in Commissione la delibera sull’istituzione del registro anagrafico delle coppie di fatto con il voto favorevole del Movimento 5Stelle, del Partito Democratico e di alcuni componenti delle forze di centrodestra.

La votazione è avvenuta dopo l’audizione di diversi soggetti interessati all’argomento, tra cui il presidente di Arcigay Pavia e un rappresentante dei Giovani Democratici.

La delibera andrà in votazione durante il Consiglio Comunale del prossimo 18 maggio 2015.
Niccolò Angelini, presidente di Arcigay Pavia Coming-Aut, dichiara: “E’ un primo, importante passo, e una sincera soddisfazione vista l’approvazione trasversale delle diverse forze politiche. Si tratta certamente di un primo tassello in vista e verso il primo Pavia Pride, che si svolgerà il 6 giugno nelle vie del centro città con un corteo e una manifestazione a seguire in Piazza Vittoria.”
Il Pavia Pride ha recentemente ottenuto il patrocinio dell’amministrazione comunale di Pavia nonchè della provincia di Pavia, ulteriore segnale di una apertura ed un interesse nei confronti delle tematiche LGBT (lesbian, gay, bisex, trans).

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO