VogheraNewsPavia

PAVIA VOGHERA VIGEVANO 25/02/2015: Sos Ospedale Bukavu. Solidarietà a gonfie vele

Febbraio 25
18:37 2015

PAVIATanti progetti attivi, anche donazioni a distanza, oltre ad un centinaio di volontari che si prodigano in ogni periodo dell’anno per allestire mercatini, concerti, teatri, eventi di vario genere.

E positivo il bilancio positivo per l’associazione pavese S.O.S. Ospedale Bukavu che porta avanti progetti a favore dei bimbi del Congo.

“Nonostante il clima di recessione le offerte alla nostra associazione, anche nel 2014, ci hanno consentito di coprire tutte le spese per il sostentamento del Centro Nutrizionale S. Giuseppe di Bukavu, la nostra opera più bella, sorta oltre un decennio fa grazie alle offerte inviate al nostro missionario Don Alfredo Ferrari, che ci ha sempre spronati a continuare lungo questo sentiero della solidarietà – dichiara la presidente di S.O.S. Ospedale Bukavu Elena Simoni -. Ma c’è di più: nel 2014 abbiamo adottato sette bambini, ed una nuova adozione è prevista proprio in questo inizio anno; siamo riusciti a raccogliere 8.700 euro con il 5 per mille derivante delle dichiarazioni dei redditi e destinato al progetto del mantenimento delle ragazze di strada; abbiamo raccolto 13.000 euro dai nostri mercatini natalizi, pasquali e non solo, perché molti ci vengono in aiuto acquistando da noi le bomboniere solidali che confezioniamo con le nostre volontarie per ogni tipo di cerimonia”.

Oltre alle quote di iscrizione dei soci ci sono anche le donazioni dei privati: c’è chi offre un euro al giorno (il corrispettivo di un caffè) ma c’è anche un benefattore che ha offerto 5000 euro per pagare la quota latte per i bimbi di Bukavu.

Ora i volontari pensano già all’allestimento dei prossimi mercatini pasquali,  partendo il 23 Marzo dalla Fondazione Maugeri di Montescano e il 30 e il 31 alla Maugeri di Pavia. Ma anche in occasione della Festa della mamma, a Maggio, verranno toccati anche tanti altri centri, dove i volontari in questi giorni stanno prendendo contatti.

Domenica 7 Giugno, poi, il popolo di S.O.S. Ospedale Bukavu ha un appuntamento ormai consolidato, un momento di raccoglimento e di fede da vivere insieme presso il borgo di Fortunago, dove dalle 17 ci si raduna, si medita con canti e testimonianze, si assiste alla messa celebrata da Don Alfredo Ferrari, il sacerdote originario di Oliva Gessi da cui è partito tutto questo progetto, e poi si termina con la cena comunitaria.

Per chi volesse approfondire il lavoro dei volontari di S.O.S. Ospedale Bukavu può cliccare sul sito www.bukavu.it o collegarsi alla pagina di facebook dedicata.

 

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

NO ALLA VIVISEZIONE

Molini di Voghera

ALLE 10.30 LA DIRETTA DAL DUOMO DI VOGHERA DELLA MESSA DI DON DANIELE LOTTARI

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

CONTATTI

Altre Notizie in breve… via Twitter


playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

Fotografia Spazio53 Voghera

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Febbraio: 2015
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

SALICE. Domenica 5 settembre tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

NO AI RIFIUTI IN STRADA. USA I CASSONETTI . USA LA TESSERA ASM