VogheraNewsPavia

VOGHERA 22/01/2015: Centenario “Grande Guerra”. Il “GdV” cerca materiale locale per la digitalizzazione

Gennaio 22
15:45 2015

VOGHERAContinua al “Giornale di Voghera” la raccolta di documenti, fotografie, lettere, diari o altre testimonianze sulla Grande Guerra al fine della digitalizzazione e della realizzazione di una pubblicazione che commemorerà l’evento.

“L’invito è rivolto a vogheresi e cittadini del circondario che hanno ancora del materiale che lega la nostra zona alla prima guerra mondiale a portarli presso la sede del “Giornale di Voghera” di piazza Duomo n.70 per contribuire a costituire un archivio della memoria cittadina”, spiega Fabio Draghi, referente per l’operazione.

Che aggiunge. “Precisiamo che naturalmente la documentazione offerta sarà digitalizzata immediatamente e gli originali riconsegnati ai legittimi proprietari. Il progetto accoglie con favore anche quel materiale, in qualunque modo collegate al patrimonio storico militare del conflitto, che non sia strettamente connesso a tematiche militari, ma che rappresenti comunque la vita di tutti i giorni nel periodo della Grande Guerra, considerato anche il fatto che la zona bellica non vedeva coinvolta direttamente Voghera e l’Oltrepò”.

IL PROGETTO DELL’ARCHIVIO REGIONALE

Oltre al progetto europeo “Europeana 1914-1918” legato alla digitalizzazione dei documenti sulla guerra, anche la Regione Lombardia ha realizzato un grande progetto sulla scia delle varie iniziative.

E’ stato infatti realizzato un archivio in cui è possibile conoscere in modo semplice ed immediato, attraverso la ricerca per vari report, i riferimenti geografici e temporali della scomparsa della gran parte dei caduti lombardi nel primo conflitto mondiale, nel data base sono presenti oltre 80.100 nominativi (i dati sono stati tratti in una complessa opera di digitalizzazione dei tre volumi lombardi della pubblicazione “Albo d’Oro degli Italiani Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918”, resa disponibile dalla Biblioteca Sormani di Milano).

La Regione continuerà in questo progetto proseguendo ad incrementare la banca dati appositamente creata che si chiama AIGG – Archivio Infotelematico generale dei reperti storici e documentali della Prima Guerra Mondiale in Lombardia.

Per chi volesse informazioni sulla ricerca locale può recarsi presso l’Archivio storico civico di piazza C. Battisti n.5 i cui contatti sono: tel. 0383.336328 e-mail: archiviostorico@comune.voghera.pv.it mentre il sito internet del progetto europeo è il seguente http://www.europeana1914-1918.eu/it e quello della Regione Lombardia è http://www.albodorolombardia.it/

 

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Gennaio: 2015
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO