VogheraNewsPavia

VOGHERA SALICE TERME 17/11/2014: Calano le piogge ma non l’allerta in Oltrepo. A Voghera allarme per l’esondazione di un rio che mette a rischio la ferrovia. A Salice il ponte resta chiuso e si attende di sapere se ci sono i soldi per sistemarlo

Novembre 17
11:21 2014

VOGHERA SALICE TERME – Anche questa mattina l’Oltrepo vogherese e montano si sono svegliati sotto la pioggia (a Pavia il tempo questa mattinata era più clemente)… quella pioggia che, visti i danni provocati, renderà indimenticabile il fine settimana del 14-16 novembre.

A distanza di 24 ore vediamo come sta andando, anticipando che non c’è da stare tranquilli.

Partendo da Voghera, se da un lato tutte le strade e i sottopassi (Strada Casalnoceto, Strada per Torrazza, Strada Valle, strada per Casei, strada Oriolo, sottopasso Lamarmora, rotonda Nenni…) sono aperte, dall’altro resta tristemente sbarrata la tangenziale per Casteggio (come al solito all’altezza dell’uscita per l’iper di Montebello) con tutto il carico di disagi che provoca sulla viabilità (LA TANGENZIALE E’ STATA RIAPERTA ALLE 16.30).

IL RIO CHE MINACCIA LA FERROVIA

Sempre in città, nelle ultime ore è tornato a fare paura il rio Strazzana, che ha rotto un argine nei pressi della tangenziale uscita Campoferro ed ora è sotto l’attenzione della Protezione Civile e dei Lavori Pubblici.

“Stiamo lavorando per riparare la sponda – spiega o l’assessore Giuseppe Carbone -. L’operazione deve essere fatta in fretta per salvaguardare la vicina massicciata della linea ferroviaria. Una volta riparato entreranno in azione le idrovore”.

IL PONTE DI SALICE

Passando all’altra emergenza oltrepadana, quella del crollo di un pilone del ponte di Salice Terme, ora, dopo lo choc di domenica mattina, la palla passa nelle mani della burocrazia e soprattutto dell’economia.

Oggi infatti Provincia e Comune saranno in Regione per chiedere i fondi alla sistemazione del manufatto. Sembra infatti che per rifare la pila sprofondata serva almeno un milione… sempre che le altre vicine non abbiano bisogno di interventi (qualcuno sembra aver visto qualche crepa anche nelle altre).

Comunque sia, il ponte è chiuso ed è a rischio crollo nella prima campata provenendo dalla provinciale per il Penice.

Commenti

Commenti via Facebook

Mafarka! Il primo panino oltrepadano “certificato”. Salame Varzi Peperone Stafforella. Al Bar Trai2

AUTORIPARAZIONI AUTOSOCCORSO “GIARDINA” VOGHERA

ASM: La NOSTRA Farmacia è la TUA Farmacia

Molini di Voghera

NO ALLA VIVISEZIONE

Avis Donare il sangue è segno di civiltà

Spazio offerto dalla ditta Immac di Codevilla

Fotografia Spazio53 Voghera

Altre Notizie in breve… via Twitter


CONTATTI

playlist messe di pasqua a voghera durante il coronavirus

VogheraNews.it partner di RetewebItalia

GUARDA I NOSTRI VIDEO

farmacie voghera

Feste&Patroni e Vogheranews partner

ANNUNCI: Autoriparazioni Giardina

Amici

Facebook

Novembre: 2014
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

STRADELLA. Sabato 19 tornano gli Ambulanti di Forte dei Marmi

ELEZIONI: SIMONA VIRGILIO PER GARLASCHELLI SINDACO