VOGHERA 08/02/2019: Il Museo di scienze Naturali sempre più ricco di attività e sempre più presente fra i giovani. Ecco il programma del primo semestre 2019

VOGHERA - Stamattina in sala giunta l’assessore alle Attività museali, Simona Panigazzi, congiuntamente a Simona Guioli e Martina Lucchelli, direttrice del museo e responsabile dei servizi educativi, hanno comunicato che Regione Lombardia ha confermato lo status di “Museo” al Civico Museo di Scienze Naturali Giuseppe Orlandi.

Nell’occasione l’Amministrazione ha anticipando le attività in programma nei primi sei mesi del 2019.

Attività che saranno incrementate rispetto al passato, con l’obiettivo di espandere il più possibile la conoscenza del Museo soprattutto fra i più giovani.

“Il Museo ha superato il procedimento di analisi per il mantenimento del titolo riaffermando i requisiti minimi e gli specifici standard qualitativi, i quali sono regolamentati da una direttiva regionale – ha spiegato la direttrice Guioli -. Questi requisiti riguardano lo status giuridico, l’assetto finanziario, le strutture e la sicurezza, il personale, la gestione e la cura delle collezioni, i rapporti con il pubblico e relativi servizi, i rapporti con il territorio.”

“Lo staff museale – ha aggiunto l’assessore – sta pianificando un calendario di iniziative per il primo semestre del 2019 con l’obiettivo di potenziare progressivamente le attività di conservazione, ricerca, valorizzazione e promozione.”

Molteplici e diverse fra loro le attività previste per i prossimi mesi.

Sai parte dalle Conferenze scientifiche: con incontri con specialisti per esporre al pubblico gli argomenti di attualità o che riguardano le scienze naturali e il territorio (es. l’inquinamento del mare o convivenza uomo-lupo, o le aree protette dell’Oltrepò pavese).

Per passare ai Laboratori in Museo: eventi dedicati a un pubblico in età scolastica, e fatti per avvicinare i bambini al mondo delle Scienze e della Natura, spiegando i principi fondamentali attraverso momenti ludici e divertenti.

Nel programma anche la Mostra MedWolf: un’esposizione di pannelli e fotografie sulle tematiche relative all’espansione territoriale del lupo, sulla coesistenza con le attività umane e su come mitigare i possibili danni per gli allevamenti.

Ci saranno anche delle presentazioni di libri: il Museo collaborerà con alcune realtà commerciali locali durante le presentazioni di libri legati alle tematiche ambientali e naturalistiche.

Ci si affincherà nell’opera divulgativa i viaggi del Museobus (dato il successo dello scorso anno e i riconoscimenti a livello nazionale, verranno riproposte le attività svolte con il Museobus,

all’interno delle più importanti fiere e sagre del territorio e negli Istituti scolastici).

Infine si saranno delle Aperture straordinarie: fatte per avvicinare i cittadini vogheresi alla realtà museale e per espandere i possibili fruitori (per questo verranno realizzate delle aperture straordinarie del Museo in occasione di avvenimenti e ricorrenze nazionali.)

A seguire il programma di massima dei vari appuntamenti, di cui uno si svolgerà proprio oggi, 8 febbraio, alle ore 17:30. Si tratta del “Laboratori in Museo” fatto per il Darwin Day (con QUIZ e laboratorio creativo).

A serguire: 1 marzo, ore 17:30 – “Laboratori in Museo”: Carnevale (Caccia al tesoro e merenda in maschera); 23 marzo – Conferenza gestione plastica in Mare (Paolo Degiovanni – biologo marino MUSE) – Sala Zonca 16:30; 6 aprile – presentazione libro di Guido Conti “Il volo felice della cicogna Nilou” (in Museo); 1 maggio – Festa di Varzi (Attività Museobus); Dall’11 al 25 maggio (data indicativa) – Mostra sul lupo (con conferenze e laboratori a tema); 18 maggio – Apertura straordinaria in occasione della Giornata dei Musei • maggio (da definire) – Conferenza sulle Aree protette dell’Oltrepò pavese; 25 maggio – presentazione libro “I figli del bosco” di Giuseppe Festa (organizzata presso dalla Libreria Ticinum); Dal 30 maggio al 2 giugno – Festa dell’Ascensione di Voghera (Aperture straordinarie e laboratori); Giugno (da definire) – Festa della Ciliegia di Bagnaria (Attività Museobus) .

 

 

 

Commenti

Commenti via Facebook