VOGHERA 08/11/2018: Un abbraccio e sparisce il Rolex. Un furto di questo tipo è accaduto anche a Voghera. La Polizia però ha già identificato l’”affettuoso” ladro

VOGHERA – Si chiama “tecnica dell’abbraccio” ma non ha nulla di amichevole. Anzi, si tratta di una tecnica con la quale persone poco raccomandabili, molto abili e disinvolte (di solito donne), sono in grado di derubare con destrezza le loro vittime.

Ebbene, una di queste “abbracciatrici”, una donna di circa 30 anni, straniera, ha colpito in città, lasciando con l’amaro in bocca e soprattutto senza il suo prezioso orologio, un 60enne vogherese.

Tutto si è svolto il 1° di novembre in corso Rosselli. E’ qui che la vittima, mentre camminava, è stata avvicinata da una giovane donna che, dopo essere scesa da un’auto scura, gli ha chiesto delle indicazioni stradali.

L’uomo gliele ha fornite, dopo di che è stato calorosamente ringraziato. La donna all’atto di mostrare gratitudine gli ha preso le braccia, l’ha tirato con forza a sè e lo ha affettuosamente abbracciato.

Il vogherese ha accolto con sorpresa ma con piacere la “cortesia”, salvo ricredersi e arrabbiarsi pochi istanti dopo. Quando il 60enne è salito sulla sua auto si è infatti accorto di non avere più il prezioso Rolex che tempo prima aveva acquistato all’estero.

Immediato il collegamento con la donna che lo aveva appena abbracciato. Ed immediata anche la denuncia alla polizia dell’increscioso fatto.

Raccolta la denuncia, contenete una precisa descrizione della donna ma non dell’auto con la quale si era allontanata, il Commissariato ha avviato le indagini arrivando a circoscrivere l’ambito dei sospetti. A quel punto gli agenti hanno composto un album con una trentina di foto che poi hanno sottoposto al derubato.

Senza esitazione la vittima ha individuato una donna di 30 anni, senza fissa dimora, con alle spalle precedenti specifici, che al termine della procedura è stata denuncia per “furto aggravato dalla destrezza”.

Le indagini della polizia sul caso proseguono, per cercare di capire se la 30enne straniera abbia commesso reati simili in zona.

Un caso quasi uguale a quello avvenuto a Voghera è avvenuto ad inizio settimana a Robbio: anche in quel caso una donna aveva rubato un Rolex ad un uomo.

 

Commenti

Commenti via Facebook