PAVIA 07/11/2018: Anche la piena del Ticino preoccupa. Il Comune chiude le strade

PAVIA – Il Comune di Pavia si attrezza per una eventuale esondazione del Ticino. Per questo motivo l’Amministrazione comunica di “aver posizionato, a titolo precauzionale, un divieto di sosta dalle ore 14 di oggi presso via Milazzo e parte di Piazzale Ghinaglia.”

Il Comune “consiglia ai residenti di parcheggiare in zona Vul, presso piazzale Ghinaglia e presso parco Rossignoli di via Cabella.”

Il Comune spiega che “le previsioni sono di crescita costante del fiume fino al passaggio dell’ondata di piena del Po prevista per il primo pomeriggio”.

Il Comune ha già avvisato, come da piano di emergenza comunale, le zone con Le cascine e le strade inferiori.

“Per ora non c’è nessun allarme e si ricorda che la preallerta scatta con 2 metri e 20 sopra lo zero idrometrico. Il valore attuale è di un metro e 55”, conclude l’Amministrazione.

Commenti

Commenti via Facebook