VOGHERA 11/10/2018: Contro il tabù della sofferenza psichica e della malattia mentale. Domani conferenza degli Psicologi ad Adolescere

VOGHERA – L‘Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL), in occasione della Giornata Nazionale della Psicologia e della Giornata Mondiale della Salute Mentale, ha organizzato un incontro pubblico (dal titolo “Ascoltarsi ed ascoltare. La persona al centro della propria vita”) che si terrà venerdì 12 ottobre alle 20 presso la Fondazione Adolescere, in viale Repubblica 25 a Voghera.

“In occasione della giornata nazionale della Psicologia – spiegano gli psicologi – l’Ordine ha organizzato un incontro allo scopo di far conoscere alla comunità la professione dello psicologo, sulla quale aleggiano spesso pregiudizi. Uno degli obiettivi più pressanti da raggiungere – aggiungono – è quello di sconfiggere la piaga dei tabù che ancora oggi troppo spesso circondano la sofferenza psichica e la malattia mentale. Solo una comunità consapevole, sensibile ed informata può superare l’indifferenza, la vergogna e la paura.”

Durante la serata ci sarà una rappresentazione teatrale sui generis e rivolta al pubblico.

Il programma prevede dalle ore 20.30 alle 21.30 gli interventi di Fabrizio Pasotti, psicologo e neuropsicologo; di Roberta Macri, psicologa e psicoterapeuta (referente territoriale OPL); di Giuseppe De Paoli, psichiatra, criminologo e psicoterapeuta.

A seguire, ci sarà “ImprovvisaMente – Lopsicologo spiegato con l’improvvisazione teatrale”: spettacolo che esplorerà il mondo degli psicologi in modo diverso e creativo attraverso una performance teatrale completamente improvvisata.

Durante la serata saranno esposte le opere di Andros(Alessandro Plebe)

Commenti

Commenti via Facebook