VOGHERA 04/08/2018: Energia. Falsi dipendenti di Asm fanno contratti in città. Lo denuncia la Spa di via Pozzoni. “Ecco cosa fare per rimediare”

VOGHERA – Ancora falsi dipendenti di Asm in azione in città. I Clienti di Asm Vendita e Servizi presi di mira per fare nuovi contratti (da dubbi vantaggi) con metodi poco ortodossi.

Lo denuncia la Spa di via Pozzoni
“I sedicenti dipendenti di Asm Vendita e Servizi – spiega Asm – non vanno mai
in ferie. In questi giorni sono decine le segnalazioni arrivate agli
uffici di via Gramsci, che denunciano l’attività a tappeto messa in atto
da un’azienda concorrente che opera anche nella provincia di Pavia, per
accaparrarsi, in modo sleale, I clienti della nostra Società.”

Asm spiega il Modus Operandi di questi agenti.
“Uno o più rappresentanti di una società concorrente si recano presso le
abitazioni dei Cittadini, soprattutto quelli anziani e soli e si
presentano come operatori di Asm. Chiedono all’utente di visionare una
bolletta della luce o del gas e la carta di identità e successivamente,
dopo aver annotato tutti I dati della persona, sostengono di poter
fornire energia e gas a prezzi più convenienti.”
Prosege Asm.

“ A quel punto tentano di convincere il nostro cliente a firmare il loro
contratto e, in tempo reale, si collegano con un loro operatore per
formalizzare l’accordo.
I nostri clienti, ignari del raggiro che I falsi dipendenti di Asm
stanno mettendo in atto, non si accorgono che basta una semplice
telefonata per cambiare operatore, anche contro la loro volontà.
Asm fornisce però dei consigli per non cadere in questa procedura
“Anzitutto consigliamo tutti i nostri Clienti, in particolar modo
quelli anziani e soli, di non lasciare entrare in casa nessuno perchè
Asm Vendita e Servizi non manda nessun operatore presso le abitazioni
dei Vogheresi – spiegano dagli uffici di via Gramsci –. Chi afferma di
essere un nostro dipendente cerca di ingannare il cliente, facendo leva
sulla sua buona fede.”

“Il nostro consiglio – prosegue  Asm – è quello di contattare il
nostro numero verde gratuito (800.193830) o in alternativa di avvisare
anche le forze dell’ordine o qualche vicino di casa che possa venire in
aiuto alle vittime del raggiro.”

Infine “Se avete firmato un contratto che vi è stato sottoposto dai falsi
dipendenti di Asm Vendita e Servizi avete 10 giorni di tempo per
trasmettere il modulo del diritto di ripensamento. Il modulo è
reperibile sul sito internet di Asm Vendita e Servizi
(www.asmvenditavoghera.it) o allegato al contratto che vi è stato
sottoposto. Può essere trasmesso alla nostra Società via Fax o via
email, oppure può essere consegnato presso I nostri Uffici in via
Gramsci, dove i nostri addetti provvederanno ad attuare tutta la pratica
di rescissione del contratto che è stato estorto contro la vostra
volontà.”

Commenti

Commenti via Facebook