ROCCA SUSELLA 09/08/2018: Atletica. I record del trofeo San Zaccaria

ROCCA SUSELLAAnno di traguardi e di record per il Trofeo di Pieve San Zaccaria. La tradizionale corsa non competitiva proposta dall’Atletica Pavese e Pro Loco di Rocca Susella, valida per i concorsi FIASP e Comitato Marce di 7, 15 e 25 chilometri, che quest’anno ha raggiunto la 35° edizione. La manifestazione podistica a cui è tradizionalmente abbinata la gara FIDAL sui 7 chilometri, ha spento, inoltre, le 10 candeline del Trail di San Zaccaria, gara molto ben partecipata di 25 chilometri, e valevole, per questo 2018, quale Campionato Provinciale UISP della Provincia di Pavia. Ma quest’anno c’era anche un avversario in più, il gran caldo che ha fatto soffrire oltremodo tutti, in special modo quelli impegnati nella prova più lunga. E nonostante tutto, come si diceva all’inizio, è stato abbattuto il record della manifestazione, che datava dal lontano 2010. E’ stato Wali Hussein, il curdo volante dell’Atletica Pavese di Voghera, ad abbassare di 8” il tempo del marocchino Meliani, correndo in 1°59’22”. Ma molti sono gli allori ottenuti dai compagni di squadra del vincitore. A cominciare proprio dal trail, dove Luigi Bariani e Claudio Prete hanno colto il titolo provinciale di categoria (M50 e 60). Paolo Scolletta è stato 3° della provincia fra i cinquantenni. Nella gara più breve degli 8 chilometri si sono avute molte soddisfazioni per i rossoblu: Annamaria Vaghi ha vinto nella F65, imitata da Francesca Mattiolo fra le F70, dove Carilla Invernizzi ed Irene Stringo hanno occupato la 2° e 3° posizione. Fabio Andreoli si è piazzato al 2° posto fra gli Over 45, Antonio Frau e Francesco Puccio sono saliti sul terzo gradino del podio fra i settantenni e 65enne Bene anche Eduard Qepuri, Daniele Barozzi, Sandro Cominato, Davide Legnari, Daniele Pasi, Giancarlo Sfondrini, e Gianni Tempesta.

Commenti

Commenti via Facebook