VOGHERA 11/06/2018: Nuovo record di Pilla ed ottimi tempi degli iriensi in Piemonte e Liguria

VOGHERASabato 9 giugno al Meeting M. Merlo di Cuneo i ragazzi dell’Atletica Iriense hanno trovato i giusti stimoli per limare i personali nelle gare di velocità a cui hanno partecipato. Sonia Marongiu, con vento contrario, ha corso in 12″88 sui m. 100.

ottenendo l’ingresso in finale dove la troppa tensione le ha impedito ulteriori miglioramenti. In campo maschile Luca Moretti con 12″46 è tornato sui suoi tempi standard. Sui m. 200 l’allieva Kimberly Zella ha affrontato la gara con una partenza aggressiva per poi distendersi e proseguire sulle spinte fino al traguardo, si è migliorata di quasi mezzo secondo terminando in 26″85 con un metro di vento contrario. In campo promesse Alessia Milanesi, ancora un po’ debilitata per lo stato febbrile della scorsa settimana non è riuscita ad esprimersi sui suoi livelli, ma ha corso comunque sotto i ventotto secondi, mentre Isaia Lucato ha tolto più di un decimo al suo primato personale e con il tempo di 23″87 ha dimostrato di essere in continuo progresso. Sui m. 400 Andrea Censurini, reduce da una settimana di lavoro impegnativo, è passato veloce a metà gara, ma gli sono mancate le gambe sul rettilineo finale chiudendo in 52″38. Bene invece Stefano Marchese che ha provato la gara per migliorare la sua velocità di base ed è arrivato per la prima volta sotto i 54 secondi. A Celle Ligure, durante i campionati nazionali UISP, Sara Paesotto è arrivata seconda sui m. 200 allieve in 26″93, con un avvio difficoltoso disturbato da una perdita d’appoggi nei primi passi; sui m. 800 terzo posto per Sara Fanetti che ha ottenuto il suo personale con 2’29″88, ma all’arrivo è apparsa quasi riposata il che fa pensare che abbia ancora buoni margini di miglioramento. In campo maschile ancora primati personale per Federico Bottiroli ha tolto cinque secondi al personale terminando i due giri in 2’09″96 e buono anche il 2’16″31. Tra i più giovani Ludovica Pilla, convocata in rappresentativa provinciale in un incontro interregionale a Mariano Comense ha limato di un altro secondo il record vogherese dei m. 300 ad ostacoli portandolo a 49″08 tempo di assoluto livello regionale il compagno di squadra Riccardo Nava è stato rallentato dal vento contrario ed ha terminato i m. 80 in 10″13.

 

Commenti

Commenti via Facebook