VOGHERA 11/06/2018: Acceso il braciere. Al Centro Don Orione sono iniziate le MiniOlimpiadi della città iriense

VOGHERA – Con la sfilata al suono degli inni nazionali, questo pomeriggio al Centro Sportivo Don Orione, è ricominciata in città la bella tradizione delle MiniOlimpiadi dei bambini vogheresi.

Da oggi e per i prossimi 5 giorni, sotto le insegne di 10 nazioni diverse, 160 bambini si sfideranno nelle diverse discipline olimpiche.

All’avvio della manifestazione, fra le autorità presenti, il sindaco Carlo Barbieri; l’assessore alla famiglia Simona Virgilio, che ha curato l’organizzazione; la responsabile della facoltà di Sciente Motorie dell’Università di Pavia Cristina Montomoli e il campione olimpico iriense Mauro Nespoli.

“E’ stato un piacere vedere il sorriso dei bambini invadere il Centro Sportivo Don Orione con il ritorno delle MiniOlimpiadi – ha detto il sindaco -. Faccio un plauso a tutti gli organizzatori perché hanno saputo fare tornare a vivere quello che per la maggior parte dei vogheresi è stato un appuntamento imperdibile.”

“Abbiamo pensato di organizzare questa manifestazione per i bambini di Voghera dai 6 ai 13 anni nell’ambito del progetto “A che gioco giochiamo” – ha detto l’assessore Virgilio – Lo scopo è di promuovere il gioco sano e di aggregazione. La manifestazione che inizia oggi è frutto di un grande lavoro svolto in rete fra il Comune, le realtà associative della città e la facoltà di Scienze motorie.

“E’ un piacere portarvi il saluto dell’Università di Pavia – ha aggiunto Montomoli -, istituzione che cerca di essere vicina alle iniziative sportive locali perchè crede che in questo mondo sia importante promuovere i valori sportivi”

Il campione olimpico di tiro con l’arco Mauro Nespoli, che poco dopo ha acceso il braciere olimpico, ha portato il suo saluto ai bambini ricordando loro d’ave iniziato anche lui l’attività sportiva al centro Don Orione, “da cui – ha aggiunto – sono partito per raggiungere risultati più alti”. Nespoli ha quindi pronunciato il suo in bocca al lupo ai bambini “per le gare, per il vostro futuro e per la vostra vita”.

Le attività delle “MiniOlimpiadi 2.0” in cui i ragazzini e le ragazzine potranno praticare sport individuali e di squadra seguiti dagli educatori dell’associazione MoviSport e da istruttori/animatori di alcune associazioni. sono previste dal lunedì al giovedì dalle 14 alle 19. Venerdì dalle 10 alle 12,30 è in programma una caccia al tesoro organizzata dagli scout. In seguito si terrà la cerimonia di chiusura finale della prima edizione delle MiniOlimpiadi 2.0.

Hanno partecipato al ritorno delle “MiniOlimpiadi 2.0” Asd Movisport, Polisportiva Vogherese, Asd Arcieri Dlf Voghera, Atletica Iriense, Rugby Voghera, Iria Phoenix, Olympia Basket Voghera, Adolescere Pallavolo Voghera, cooperativa La Collina, Centro di Medicina dello Sport di Voghera, la Parrocchia Don Orione, Croce Rossa Voghera, Clown di Corsia, gruppo Leo, Agesci Voghera 1. Per informazioni e iscrizioni: movisport.asd@gmail.com (Andrea Martignoni 3494046488 – Valentina Pavione 333 9279125).

Commenti

Commenti via Facebook