VOGHERA – Dopodomani, mercoledì 13 giugno, è in programma una riunione tra l’ufficio dei lavori Pubblici, l’impresa Marzocchi srl di Calvisano (Brescia), Asm Voghera, il coordinatore della sicurezza e la Polizia Locale per la consegna dell’area all’azienda aggiudicataria.

L’inizio dei lavori è previsto per il 18 giugno, con termine di consegna entro 50 giorni. L’importo dei lavori è di 63mila, pagati da Alfi srl, più conosciuta come la proprietà de supermercato Gulliver, che sorge nel punto in cui verrà fatta la rotonda.

“Durante l’esecuzione dei lavori non verrà mai interrotto il traffico, ma occasionalmente verrà istituito il senso unico alternato in via Carlo Emanuele III nel tratto interessato – spiega il Comune -. Non appena verranno realizzate le opere preparatorie verrà istituita la circolazione a rotatoria mediante segnaletica provvisoria.”

“Si tratta di un snodo fondamentale per i pedoni e gli automobilisti essendo in prossimità dell’ospedale, del Pronto Soccorso e dell’uscita delle ambulanze e della scuola primaria Leonardo da Vinci”, aggiunge il Comune, che manterrà il coordinamento degli interventi.
Il progetto prevede che si realizzino due attraversamenti pedonali protetti da isola salva pedone: uno nuovo di fronte alla sede amministrativa della Croce Rossa e uno in corrispondenza di quello già esistente.

Obiettivo dei lavori: “Migliorare la fluidità del traffico viabilistico e migliorare la sicurezza dei veicoli e dei pedoni”.
“Abbiamo aspettato la chiusura della scuola per non creare disagi. Il cronoprogramma dei lavori e l’inizio degli interventi è come previsto – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici e vicesindaco Daniele Salerno – si tratta di uno snodo fondamentale per la vicinanza con l’ospedale, il Pronto Soccorso, la Croce Rossa, la scuola Leonardo da Vinci e anche il supermercato Gulliver. Non bloccheremo la viabilità, ma istituiremo un senso unico alternato occasionale”.

 

Commenti

Commenti via Facebook