VOGHERA 09/03/2018: Atletica. Bossi e Scabini vincono la Pink Run benefica dell’8 Marzo

VOGHERACirca 150 concorrenti hanno decretato, ancora una volta, il successo della Pink Run benefica, che si è svolta a Voghera nella canonica data dell’8 Marzo. Questa manifestazione organizzata dall’Atletica Pavese, Comitato Soci COOP, Associazione Voghera E’ e patrocinata dalll’Assessorato allo Sport del Comune di Voghera, avuto infatti due finalità solidali. A tutti gli iscritti a quota piena è stato consegnato un vasetto di marmellata “Frutti di Pace” di COOP Insieme, prodotta in Bosnia, mentre il ricavato andrà a finanziare il progetto di COOP Lombardia “Donne per le donne del Bourkina Faso”, a stimolare il lavoro di cooperative femminili in uno degli stati più poveri al mondo.

La corsa ha avuto comunque la sua componente competitiva, con la disputa della 5° prova del Criterium provinciale UISP 2018, dove hanno gareggiato 120 atleti. il dominatore assoluto, sui 4,300 metri del circuito cittadino, tutto all’interno del centro storico, è stato Alessandro Bossi della Garlaschese; che tra i coetanei della Over 18, ha prevalso su Maurizio Todeschini (Run 8) e Cristian Ghiglietti (Garlaschese). Fra gli Over 35 ha dominato, invece, Emanuele Massoni (Garlaschese), che ha preceduto Manuel Mangili (Atletica Pavese Voghera) e Piero Balma (Raschiani Triathlon Pavese). Fra i quarantenni Luca Mastromarino (Atletica Pavese) ha avuto la meglio su Sandro Lanterna (Garlaschese) e Andrea Luca (Garlaschese). Fra gli Over 45 Luca Atzori (Garlaschese) ha vinto sul compagno di squadra Marco Zuccarin e Fabio Andreoli (Atletica Pavese). Valerio Facciolo (Atletica Pavese) ha invece primeggiato fra i cinquantenni, dove ha preceduto Giancarlo La Mantia (Garlaschese) e Daniele Lucchiari (U.S. Scalo Voghera). Fra gli Over 55 il podio è stato completato da Roberto Zunino (Atletica Pavese), 1°, Paolo Casar (Run 8), 2°, e Salvatore Sanacuore (U.S. Scalo Voghera), 3°. Fra gli Over 60 Roberto Pissini (Iriense) ha anticipato Giovanni Pepe (Raschiani Triathlon Pavese) e Roberto Andreetta (U.S. Scalo). Fra gli Over 65 Francesco Puccio (Atl. Pavese) ha preceduto il compagno di società Giuseppe Fiini e Pino Muscelli (Raschiani Triathlon Pavese). Fra i settantenni Enzo Capuzzo (Avis Pavia) ha vinto sui due portacolori dell’Iriense Voghera Lino Marenzi e Gianni Brega. era anche in gara, poi, Giovanni Viola (U.S. Scalo) nella categoria giovanile G16.

Nella Gara in rosa la palma d’oro è andata a Roberta Scabini, dell’Iriense; che nella graduatoria delle Over 40 ha anticipato la compagna di squadra Clara Nobile e Michela Sturla (Running Oltrepo). Fra le più giovani (Under 40) Simona Bracciale (Garlaschese) ha fatto meglio di Paola Zani (Running Oltrepo) ed Azzurra Zago (Raschiani Triathlon Pavese). Fra le cinquantenni Antonietta Mancini (Garlaschese) ha prevalso su Lorena Panebianco (Raschiani Triathlon Pavese) e Dolcizia Menna (TDS). Nella F60 Teresa Strada (Garlaschese) ha vinto su Milena Maggi (Avis Pavia) e Francesca Mattiolo (Atl. Pavese). A tutte le vincitrici di categoria femminili, in quanto gara in rosa, è stato offerto un trattamento presso il centro Cremonte di Voghera. questa manifestazione è anche gemellata con la omologa Corsa Rosa dell’11 Marzo a Lacchiarella.

Per la società organizzatrice, oltre agli atleti saliti sul podio e già menzionati, erano presenti Angela Cometti, Eduard Qepuri, Irene Stringo e Marco Zugnoni

 

 

Commenti

Commenti via Facebook