BORGO PRIOLO 11/02/2018: Una lite e poi l’aggressione. 27enne finisce all’ospedale con il volto tumefatto e insanguinato

BORGO PRIOLOLabbra tumefatte, un taglio sulla fronte e il volto sanguinante. Così ieri pomeriggio è arrivato al pronto soccorso un ragazzo di 27 anni. Si trattava di un migrante ospitato presso una struttura nel comune di Borgo Priolo, sulle colline dell’Oltrepo pavese.

L’uomo, stando alle prime ricostruzioni, intorno alle 13.30 sarebbe rimasto coinvolto in una lite violenta con altri immigrati presenti nella medesima struttura.

L’uomo è stato soccorso dal 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza della Croce Rossa di Casteggio. Sul posto anche i carabinieri, che ora indagano sul caso.

 

 

Commenti

Commenti via Facebook