VOGHERA 05/12/2017: Bocce. In città vince il giovane Luca Capitani

VOGHERAIl suo ritorno alle gare, dopo un periodo di assenza per motivi di studio e di lavoro, è coinciso quasi subito con il ritorno alla vittoria: il giovane Luca Capitani (21 anni, tesserato per il Club Itala di Pavia) si è aggiudicato con pieno merito il “Trofeo Amici C.S.V.”, gara regionale serale a cui erano iscritti 160 individualisti, suddivisi nelle tre categorie: A, B e C. Le fasi finali si sono disputate nella serata di lunedì 4 dicembre 2017 sulle corsie del bocciodromo del Centro Sportivo Vogherese, la società organizzatrice della manifestazione. Buona la direzione da parte di Celestino Antoninetti, coadiuvato nell’occasione dagli arbitri Stefano Lazzari e Fabrizio Binaschi. Nella partita decisiva per l’assegnazione del trofeo, Capitani ha superato per 12 a 5 Bruno Caminotto, alfiere della Polisportva Derthona, del comitato di Alessandria. Il giovane vincitore ha dimostrato di essere tornato su buoni livelli e di aver acquisito, forse, ancora maggiore consapevolezza dei propri mezzi: c’è qualcosa da limare sulla parte caratteriale, ma i segnali sono senza dubbio incoraggianti. Sul terzo gradino del podio sono saliti, a pari merito, l’oltrepadano Fabio Fiamberti (alfiere della società Madonnina, del comitato di Milano) e Claudio Trussi, autore di un’ottima performance. A impreziosire la classifica, al quinto posto ex-aequo: Marco Castellazzi (Centro Sportivo Vogherese), Vincenzo Chinotto (Polisportiva Derthona), Giuseppe Chiapponi (Castellettese) ed Eugenio Biglieri (Club Arancione di Bressana Bottarone).

 

 

Commenti

Commenti via Facebook