PONTE NIZZA 07/08/2017: Scontri sulla Varzese. Il veterinario. “Paradossale errore: è la fiera simbolo dell’allevamento rispettoso dell’animale”

PONTE NIZZA – Il veterinario Maurizio Marone interviene sullo scontro avvenuto ieri durate la fiera della Razza Varzese svoltasi ieri a San Ponzo di Ponte Nizza.

Bersagliato da critiche e da qualche insulto, il veterinario scrive a proposito dell’episodio dicendo che “si è consumato un paradossale errore”.

Domenica pomeriggio a S. Ponzo si è consumato un paradossale errore. Un gruppo di animalisti mal indirizzati ha dato il peggio di se nella contestazione della fiera simbolo dell’allevamento rispettoso dell’animale, della conservazione della biodiversità, dell’amore per la cura del territorio. La fiera del borgo di S. Ponzo e la rassegna della razza varzese sono state così rovinate ed impedito il giusto diritto alla festa, i partecipanti allevatori e popolazione coperti ininterrottamente di insulti.

Solo la sorveglianza della forza pubblica, carabinieri, polizia, protezione civile,vigili ha protetto gli “animalisti” dopo che questi avevano colpito una ragazza procurandole lesioni tali da dover essere portata al pronto soccorso di Varzi, solo per il fatto di aver coraggiosamente cercato di far capire quanto sia forte il legame tra questi allevatori e i loro animali.

Peccato per la grave sconfitta del senso di legalità al quale i presenti si sono pacificamente ribellati, spighe di grano in mano, costituendo una catena umana di fronte agli animali presenti in fiera ,come a difesa simbolica della saggezza del mondo contadino. La varzese e la fiera di San Ponzo sono infatti l’espressione di tutto un movimento culturale che vede nella varzese non più una razza bovina ma un concetto che trascende , come spiega il Prof. Davide Rampello, la più alta autorità culturale presente e testimone illustre della fiera, diventando simbolo della possibilità di uscire dalla cultura dello scarto per ” tradere, ” approdare, a una nuova via nella conservazione del territorio, che ha nella montagnina, l’animale , animale simbolo.

 

Commenti

Commenti via Facebook