PANCARANA 18/04/2017: Incendio a Pasquetta al “Bosco Arcadia”. Un rogo (si teme doloso) provoca danni a piante e vegetazione

PANCARANA – Pasquetta drammatica al Bosco Arcadia di Pancarana. Un incendio scoppiato nella prima mattina di ieri, pur non avendo impedito ai visitatori di usufruire della struttura, ha portato alla distruzione di alcune piante e di parte della vegetazione. 

L’incendio, di cui non si esclude la causa dolosa, è stato domato con fatica, vista la mole di lavoro, dai pompieri.

Il Sistema Verde Multifunzionale “Bosco Arcadia” era stato inaugurato il 19 Giugno del 2016 lungo la pista ciclabile Ven-To, e è  stato realizzato dall’Azienda Agricola Almangano in adesione al progetto di Regione Lombardia “Diecimila ettari di nuovi boschi e sistemi verdi multifunzionali”, composto da impianti forestali, radure e boschi ripariali e situato nella golena del Fiume Po.

L’agriturismo Almangano Piero domenica 9 aprile aveva organizzato all’interno del Bosco l’evento Arcadia in fiore, durate il quale 100 bambini avevano partecipato ad una “caccia alle uova” nel bosco, con premio per il vincitore: un laboratorio per bambini organizzato dall’asilo L’Angolo dei Bambini di Voghera. Erano inoltre presenti i volontari dell’associazione VIP – Viviamo In Positivo come animatori, e i truccabimbi.

La partecipazione alle attività proposte aveva avuto un costo di 5 €, mentre l’accesso al bosco era stato libero e gratuito con possibilità di escursioni guidate nel bosco. Dopo quella bella giornata la Pasquetta di ieri: con il rogo che è stato domato solo alle 13.30 circa, e del quale ora andranno ricercate le cause.

Questo il commento della struttura. “Vogliamo ringraziare il corpo dei Vigili del fuoco e il gestore del bosco Arcadia, Piero Almangano, per aver domato l’incendio che è stato appiccato stamattina. Ora la palla passa ai Carabinieri che hanno raccolto la nostra denuncia.

Speriamo sinceramente che non accada più; Arcadia è un bosco per tutti, fruibile da tutti e noi desideriamo fortemente che rimanga tale.

L’inconveniente non ha impedito ai nostri visitatori di fruire del bosco con un bel pic-nic nella migliore tradizione di Pasquetta; vi aspettiamo nei prossimi weekend per godere insieme di questa oasi di bellezza e tranquillità.

 

 

Commenti

Commenti via Facebook