MONTALTO PAVESE 19/04/2017: Litigio al peperoncino. Durante la contesa è partito uno spruzzo urticante. Vogherese denunciata

MONTALTO PAVESE – Un fatto piccante ma non nel senso classico del termine. Il piccante infatti è quello di uno spray al peperoncino usato il giorno di Pasqua durate un litigio. Il fatto è accaduto nei pressi di alcune seconde case presenti a Battaglino, nel comune di Montalto Pavese. I coinvolti sono due vicini di casa, una donna residente a Voghera e un 68enne milanese.

L’accaduto non è ancora chiaro perchè le versioni sono contrastati.

Fatto sta che nella concitazione di un litigo fra vicini di casa, che già non si vedevano di buon occhio, la donna ha spruzzato con una pistola del liquido urticante.

Il 68enne per via dei vapori è finito all’ospedale di Voghera, da dove è stato subito dimesso con pochi giorni di prognosi.

Le reali motivazioni del litigio e la dinamica esatta dell’accaduto sono al vaglio delle forze dell’ordine.

Commenti

Commenti via Facebook