VOGHERA 01/02/2016: Anche uno scrittore vogherese “folle” tra i finalisti del concorso “Casa Sanremo Writers”

VOGHERADopo un attento lavoro di lettura e valutazione da parte dei giurati, sono stati scelti i 19 finalisti di Casa Sanremo Writers ed.2016. Gli autori provenienti da tutta Italia, prenderanno parte alla fase finale del Concorso Letterario Nazionale gestito dall’ editore Vito Pacelli della casa editrice BookSprint Edizioni, e dal patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo. In redazione sono giunti 623 testi (tutte le informazioni qui http://www.casasanremo.it/writers-6/) e tra questi è emerso, arrivando in finale, il libro dello scrittore vogherese Lucio Figini, in gara con il romanzo FolleMente, edito da Cicorivolta.

Sabato 13 febbraio i finalisti avranno modo di presentare la loro opera nel tanto ambito spazio dedicato agli eventi che ruotano attorno al Festival della Canzone Italiana e di scoprire chi tra loro conseguirà la vittoria, in diretta streaming e su Youtube.

Lucio Figini (http://luciofigini.blogspot.it/) nasce a Voghera l’8 Febbraio del 1971 e da allora sperimenta alcuni ambiti dell’esperienza umana: laureato come Educatore Professionale, impiegato in ambito riabilitativo psichiatrico dal 1997, marito dal 2003 e padre della meravigliosa Giada dal 2006, precisamente dalle ore 21.48 del 7 ottobre dello stesso anno. Afferma di scrivere perché è affascinato dal poter vivere altre delle sue ipotetiche vite. In sostanza, non gli basta viverne una sola.

I suoi romanzi non seguono un genere specifico, ma in essi si raccolgono, contaminandosi, generi quali: noir, giallo psicologico, amore, mistery, surreale, tutto ciò che riguarda la follia umana, in ogni sfaccettatura.

Commenti

Commenti via Facebook